Patti24

 Breaking News

SANTA TERESA DI RIVA – Ruba bottiglia da supermercato e oppone resistenza ai controlli dei Carabinieri. Arrestato 39enne rumeno

SANTA TERESA DI RIVA – Ruba bottiglia da supermercato e oppone resistenza ai controlli dei Carabinieri.  Arrestato 39enne rumeno
Giugno 19
12:01 2016

I Carabinieri della Stazione di Santa Teresa di Riva nei giorni scorsi hanno tratto in arresto Turcanu Mircea Suraj, cittadino rumeno di 39 anni, già noto alle forze dell’ordine e senza fissa dimora, per furto, lesioni, violenza e resistenza a pubblico ufficiale e porto abusivo di arma da taglio.

I militari dell’Arma, durante lo svolgimento di un attento servizio di perlustrazione del territorio al fine di prevenire ed eventualmente reprimere ogni tipo di reato, hanno notato il noto cittadino romeno uscire da un supermercato della cittadina jonica.

L’atteggiamento sospetto dell’uomo ha portato i militari a voler approfondire il controllo. Alla vista dei Carabinieri, il predetto ha tentato di allontanarsi ma è stato prontamente fermato e nel corso del controllo ha cominciato a proferire frasi ingiuriose e opposto resistenza alle operazioni. La perquisizione personale ha consentito di chiarire le ragioni di quell’atteggiamento.

Addosso l’uomo aveva una bottiglia di liquore poco prima rubata nel supermercato ed un coltello. Il romeno, già noto ai carabinieri per precedenti vicissitudini, è stato arrestato e trattenuto in camera di sicurezza in attesa della direttissima.

Il giudice ha convalidato l’arresto ravvisando peraltro gli estremi del più grave reato di rapina, quindi ha imposto l’obbligo di firma, in attesa della celebrazione del processo.

 

 

Redazione da comunicato stampa

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.