Patti24

 Breaking News

PATTI – D30. Riaperti i termini presentazione richiesta sostegno economico per i soggetti affetti da Sla

PATTI – D30. Riaperti i termini presentazione richiesta sostegno economico per i soggetti affetti da Sla
Agosto 19
17:12 2017

Con un avviso pubblico a firma del Presidente del Comitato dei sindaci del Distretto Socio Sanitario D30 – sindaco del comune capofila di Patti -, Mauro Aquino, e del coordinatore del Gruppo Piano dello stesso distretto, Marcella Gregorio, si informa che con decreto dell’Assessorato della Famiglia, delle Politiche Sociali e del Lavoro della Regione,sono stati riaperti i termini per la presentazione della richiesta del sostegno economico per i soggetti affetti da sclerosi laterale amiotrofica (Sla), finalizzato al miglioramento della qualità della vita.

L’istanza per ottenere il sostegno economico deve essere presentata dal familiare-caregiver (colui che si prende cura) del soggetto affetto da Sla all’Ufficio Servizi Sociali del comune di residenza entro il 20 settembre 2017 e deve essere corredata dalla seguente documentazione: certificazione rilasciata dal medico curante che ne attesti la diagnosi; certificazione dei Centri di Riferimento Regionale che documenti la diagnosi e certifichi lo stato della malattia; dichiarazione sostitutiva di certificazione dello stato di famiglia; copia del documento di riconoscimento in corso di validità. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere all’Ufficio Servizi Sociali del comune di Patti, al numero telefonico 0941/647320 – 321.

Nell’ambito delle attività in favore dei soggetti affetti da Sla si inserisce il sostegno economico volto al riconoscimento del lavoro di cura familiare-caregiver, in sostituzione di altre figure professionali, svolto in base al progetto personalizzato e opportunamente monitorato.

Del Distretto Socio Sanitario D30, oltre Patti (come detto comune capofila) fanno parte i comuni di Brolo, Ficarra, Floresta, Gioiosa Marea, Librizzi, Montagnareale, Oliveri, Piraino, Raccuja, San Piero Patti,  Sant’Angelo di Brolo, Sinagra e Ucria.

 

Nicola Arrigo

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    GIOIOSA MAREA – Maltratta anziana madre e il compagno della donna e danneggia auto dei Carabinieri. Arrestato 58enne

GIOIOSA MAREA – Maltratta anziana madre e il compagno della donna e danneggia auto dei Carabinieri. Arrestato 58enne

Read Full Article
    TAORMINA – Furto di 20.000 euro. Fermati un uomo di origine marocchina e una donna polacca ancora in possesso della refurtiva.

TAORMINA – Furto di 20.000 euro. Fermati un uomo di origine marocchina e una donna polacca ancora in possesso della refurtiva.

Read Full Article
    ACQUEDOLCI – Controlli ai cantieri. Sospesa un’impresa edile e denunciato il titolare per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

ACQUEDOLCI – Controlli ai cantieri. Sospesa un’impresa edile e denunciato il titolare per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Read Full Article
    BROLO – Si introduce clandestinamente nella proprietà della ex compagna. Arrestato

BROLO – Si introduce clandestinamente nella proprietà della ex compagna. Arrestato

Read Full Article
    SANTO STEFANO DI CAMASTRA – Estorsione aggravata dal metodo mafioso. Arrestato 39enne

SANTO STEFANO DI CAMASTRA – Estorsione aggravata dal metodo mafioso. Arrestato 39enne

Read Full Article
    MESSINA – 36enne essicca droga in mansarda, deteneva circa 3 kg. di marijuana. Arrestato

MESSINA – 36enne essicca droga in mansarda, deteneva circa 3 kg. di marijuana. Arrestato

Read Full Article
    ALI’ TERME – Controlli ai cantieri. Sospesa un’impresa edile e denunciato il titolare per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

ALI’ TERME – Controlli ai cantieri. Sospesa un’impresa edile e denunciato il titolare per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Read Full Article
    MILAZZO – D.A.S.P.O. a tifoso 43enne che non avrebbe esitato a far esplodere un grosso petardo, causando una forte deflagrazione con nube di fumo in piazza Caio Duilio. Partite di calcio interdette per 6 anni

MILAZZO – D.A.S.P.O. a tifoso 43enne che non avrebbe esitato a far esplodere un grosso petardo, causando una forte deflagrazione con nube di fumo in piazza Caio Duilio. Partite di calcio interdette per 6 anni

Read Full Article
    PATTI – Controlli straordinari a Patti, Gioiosa Marea, Brolo e Piraino . 4 persone denunciate

PATTI – Controlli straordinari a Patti, Gioiosa Marea, Brolo e Piraino . 4 persone denunciate

Read Full Article
    SAN FILIPPO DEL MELA – Era intento ad asportare il registratore di cassa di una parrucchieria. Arrestato giovane di Barcellona P.G.

SAN FILIPPO DEL MELA – Era intento ad asportare il registratore di cassa di una parrucchieria. Arrestato giovane di Barcellona P.G.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.