Patti24

 Breaking News

SAN PIERO PATTI – Covid-19. Dimesso dall’ospedale il paziente “2”, nessun nuovo contagio

SAN PIERO PATTI – Covid-19. Dimesso dall’ospedale il paziente “2”, nessun nuovo contagio
Aprile 07
00:35 2020

L’Amministrazione comunale di San Piero Patti – tramite nota stampa – riferisce i seguenti aggiornamenti sulla situazione locale legata all’emergenza sanitaria COVID-19 :

“Buone notizie arrivano dall’ospedale “Cutroni Zodda” di Barcellona Pozzo di Gotto: il cosiddetto “Paziente 2″ è stato dimesso e si trova adesso in isolamento obbligatorio, presso il proprio domicilio, in attesa che venga effettuato il terzo tampone”.

Inoltre, l’ esecutivo sampietrino, guidato dal sindaco Salvino Fiore, ha informato che, allo stato attuale, non si registra nessun nuovo contagio nel territorio sampietrino.

“La notizia ci riempie di gioia in attesa della sua guarigione” , commenta il sindaco.

Sul fronte delle altre iniziative, si è data comunicazione che è in atto la distribuzione dei prodotti di prima necessità generosamente offerti dai concittadini, attraverso “La Spesa Sospesa”, alle famiglie bisognose che ne stanno facendo richiesta.

“Ringraziamo la Misericordia di San Piero Patti e la Parrocchia “Santa Maria e San Pancrazio” per la collaborazione, in questo modo, ai già esistenti banchi alimentari degli stessi, si è unito quello proveniente dalla “Spesa Sospesa” in modo da dare risposta a tutte le situazioni di criticità che si stanno presentando”, commentano dalla residenza municipale di San Piero Patti.

Nella nota, si è data anche informazione che domani mattina, il parroco Angelo Parisi, effettuerà la benedizione dei defunti presso il cimitero. Essendo questo chiuso al pubblico, nessun fedele potrà assistere fisicamente alla cerimonia , ma potrà seguire l’evento sulla pagina facebook della parrocchia dalle ore 10:00.

Ricordando che i nuclei familiari che si trovano in condizioni di disagio a causa dell’emergenza epidemiologica da covid–1 possono ancora presentare istanza per usufruire dei buoni alimentari istituiti ai sensi dell’OCDPC n.658 del 29 marzo 2020, il Sindaco ha sottolineato che continuano i controlli sulle persone poste in isolamento fiduciario e sugli spostamenti che avvengono nel comune nebroideo.

“La comunità sampietrina ha sinora risposto in modo adeguato nel rispettare i vincoli ed i divieti, in occasione delle festività pasquali dobbiamo fare il sacrificio di continuare a farlo” , scrive l’Amministrazione .

” Non è ammesso – commentano infine dal Municipio di San Piero Patti – spostarsi per il pranzo della domenica di Pasqua o del Lunedì dell’Angelo, ne incontrare amici e parenti per lo scambio di auguri (per la loro e la nostra salute). Le forze dell’ordine intensificheranno i controlli, soprattutto in tali occasioni, con l’aumento dei posti di blocco”.

Redazione da nota stampa

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia