Patti24

 Breaking News

TORRENOVA – Rissa tra romeni, sette arresti

TORRENOVA – Rissa tra romeni, sette arresti
Dicembre 16
09:41 2014

Alle prime luci di ieri mattina è giunta una chiamata al 112 da parte di un privato cittadino che segnalava una rissa nel centro di Torrenova, nei pressi di un bar. Subito una pattuglia dei carabinieri è intervenuta sul posto constatando, sin dall’arrivo, che era in corso una rissa tra più persone, tra cui alcune donne, tutte di nazionalità rumena. Gran parte di loro era in evidente stato di ubriachezza e uno di loro era ferito seriamente al volto, con un vistoso taglio.

I militari dell’Arma, dalla ricostruzione dei fatti, hanno accertato che c’erano contrapposte due fazioni, le quali stavano litigando per futili motivi e, anche a causa dello stato di alterazione psicofisica dovuta al precedente consumo di alcool, ne era scaturita una rissa nella quale tutte le otto persone erano rimaste coinvolte, comprese le donne.

Accertati questi fatti, i Carabinieri conducevano tutte le persone identificate presso gli uffici della compagnia di Sant’Agata Militello per ulteriori accertamenti, mentre uno di loro veniva trasportato con ambulanza in ospedale. A quest’ultimo, 24 enne, deferito in stato di libertà, è stata diagnosticata una frattura scomposta alla testa e, successivamente, è stato trasferito al Policlinico di Messina.

Agli altri soggetti, di cui 5 donne, coinvolti nella rissa e tratti in arresto per rissa aggravata e lesioni personali sono: Florin BINDILEU, 26 enne residente a Rocca di Caprileone, Florentina NECULAI, 23 enne di Torrenova, Alin SERBAN, 26 enne di Torrenova, Isaura Lenuta SERBAN, 21 enne di Torrenova, Delia SERBAN, 31 enne di Sant’Agata Militello, Pamela SERBAN, 20 enne di Torrenova e Ana Florentina SERBAN, 27 enne di Torrenova. Questi, dopo le formalità di rito, sono stati tradotti presso le proprie abitazioni in regime degli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida.

Redazione

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia