Patti24

 Breaking News

TERME VIGLIATORE – Primo posto al concorso musicale internazionale “Amigdala” per i giovani musicisti della scuola primaria dell’ IC

TERME VIGLIATORE – Primo posto al concorso musicale internazionale “Amigdala” per i giovani musicisti della scuola primaria dell’ IC
Maggio 12
08:02 2016

musicart_004Grande soddisfazione per i giovani musicisti della scuola primaria dell’Istituto Comprensivo di Terme Vigliatore che hanno conquistato il primo posto al concorso musicale internazionale “Amigdala”, svoltosi ad Aci Bonacorsi.

Gli studenti dèlla città delle terme si sono distinti nella musica corale e strumentale, “impressionando” la giuria, composta da docenti di conservatorio altamente qualificati, che ha assegnato loro, come detto, il primo premio. Il coro “I colori del mondo” è nato dalla collaborazione dell’Istituto Comprensivo con l’accademia Music Art, convenzionata con l’Istituto Superiore di Studi Musicali – Conservatorio di musica di Stato “Angelo Corelli” di Messina.musicart_003

Grande la soddisfazione della dirigente scolastica Enrica Marano e dei maestri Sergio Camuti e Milena Molino che, nell’arco di un quadrimestre, sono riusciti a valorizzare la vocalità, promuovendo tra gli alunni della scuola primaria, una conoscenza ed un adeguato uso del proprio strumento “voce”, esaltando a pieno le potenzialità comunicative, relazionali e creative dei giovanissimi artisti.

Ciò ha permesso loro di lavorare insieme, confrontarsi e socializzare “capendo – sottolinea il maestro Camuti – l’importanza di cantare insieme, di rispettare regole, tempi, spazi, silenzi, momenti di suono e di gestualità condivisi, che si vengono a creare magicamente solo nel momento del fare musica”.

 

 

Nicola Arrigo

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.