Patti24

 Breaking News

TAORMINA – Movida: sequestri e sospensioni di licenze a Stockolm e Meridien

TAORMINA – Movida: sequestri e sospensioni di licenze a Stockolm e Meridien
Agosto 19
17:13 2015

Nel pomeriggio di ieri i poliziotti del commissariato di Taormina hanno proceduto al sequestro degli strumenti musicali e di ogni apparecchiatura volta alla produzione e alla diffusione di musica all’interno del lido balneare “Stockolm” di Taormina.

Il provvedimento è stato emesso dal Gip del tribunale di Messina in seguito ad una richiesta avanzata dalla Procura della Repubblica. In particolare, nel corso dei controlli effettuati è stato accertato che presso il lido “Stockolm”, in assenza di autorizzazione, si effettuavano trattenimenti danzanti, a cui erano presenti un numero di avventori superiore a quello indicato dalla commissione di vigilanza e che le onde sonore della musica del locale superavano il livello di immissioni stabilito per le ore notturne.

Inoltre, nello stesso pomeriggio, i poliziotti hanno notificato il decreto, emesso dal Questore di Messina, di sospensione per la durata di sette giorni della licenza a tenere trattenimenti danzanti nei confronti della discoteca “Meridien”. “Il provvedimento – spiegano dal commissariato – trova la propria scaturigine in attività effettuate, nel corso di quest’estate, dal Commissariato P.S. di Taormina che in più occasioni ha accertato che il locale ospitava trattenimenti danzanti a cui erano presenti un numero di avventori nettamente superiore a quello stabilito in licenza; è stato altresì accertato che la discoteca operava ben oltre gli orati stabiliti, superando di gran lunga, come accertato dall’A.R.P.A., i limiti acustici consentiti dalla normativa di settore”.

Redazione da Comunicato

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia