Patti24

 Breaking News

SINAGRA – Amministrative 2017. A rompere gli indugi il Comitato giovanile “Lustro Fuori dall’ombra” che sostiene il prof. Nino Musca

SINAGRA – Amministrative 2017. A rompere gli indugi il Comitato giovanile “Lustro Fuori dall’ombra” che sostiene il prof. Nino Musca
Marzo 04
13:38 2017

A pochi mesi dalle elezioni che consentiranno il rinnovo delle amministrazioni di diversi Comuni nebroidei – tra i quali anche Sinagra – si palesano gruppi e candidature alla poltrona di primo cittadino.

A rompere gli indugi il Comitato giovanile “ Lustro Fuori dall’ombra” che – tramite un comunicato stampa – annuncia il proprio sostegno alle imminenti elezioni al prof. Nino Musca .

“Viviamo in un paese bellissimo – scrivono nella nota i giovani sostenitori – un paese che amiamo e verso cui questo atto vuole essere dimostrazione d’amore. Noi giovani crediamo nel paese di Sinagra, nelle sue potenzialità ancora inespresse, nella possibilità di una rinascita che sia prima di tutto sociale, poi culturale ed economica. Crediamo che l’unione fra i singoli cittadini, fra tutti coloro che come noi amano Sinagra, sia determinante: in un piccolo paese è più che necessario che ognuno concorra per il bene comune, senza anteporre personalismi. Crediamo che questo paese, che ci ha visto nascere e crescere, non sia da abbandonare, ma da curare per creare un presente e un futuro migliori, insieme. Insieme è una parola chiave per noi, perché la prima cosa da ricostruire è il tessuto sociale, lacerato da liti, discordie, beghe e ripicche che avvelenano i nostri pozzi. Il nostro più grande obiettivo è la concordia: fare comunità, creare unione, mettere le basi perché si torni a discutere in piazza di idee e non solo di persone. Il paese ha bisogno di una politica nuova, che sia in grado di ridare fiducia nelle istituzioni proprio a partire da quelle locali, per riportare la politica al suo senso etimologico mettendo al centro i cittadini.

Una fiducia che deve ripartire dai giovani, che possono essere e sono il presente della società, giovani che non siano un numero, una manodopera, ma teste pensanti, sognatori ma non utopisti. Siamo giovani ma non vogliamo essere giovanilisti. Siamo pronti ad accettare l’aiuto, i consigli, la partecipazione di chi, indipendentemente dall’età anagrafica, ha il nostro stesso obiettivo: il bene concreto del paese, senza false retoriche.

Per questi motivi abbiamo scelto e proponiamo la candidatura a Sindaco del prof. Nino Musca, stimato professionista che conosciamo per le sue esperienze professionali e manageriali consolidate, che non ha nulla a che spartire con la politica tradizionale, che rappresenta una figura prestigiosa in grado di aggregare un vasto consenso, ma che per un merito in particolare si distingue: saper parlare con i giovani e non dei giovani. Insieme a lui crediamo di poter ridare luce ad un paese che da troppo tempo è rimasto in ombra, nascondendo a forza i suoi molti talenti sotto la nuvola pesante delle discordie, degli interessi privati e delle velleità personali”.

 

 

Redazione da comunicato stampa

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    GIOIOSA MAREA – Maltratta anziana madre e il compagno della donna e danneggia auto dei Carabinieri. Arrestato 58enne

GIOIOSA MAREA – Maltratta anziana madre e il compagno della donna e danneggia auto dei Carabinieri. Arrestato 58enne

Read Full Article
    TAORMINA – Furto di 20.000 euro. Fermati un uomo di origine marocchina e una donna polacca ancora in possesso della refurtiva.

TAORMINA – Furto di 20.000 euro. Fermati un uomo di origine marocchina e una donna polacca ancora in possesso della refurtiva.

Read Full Article
    ACQUEDOLCI – Controlli ai cantieri. Sospesa un’impresa edile e denunciato il titolare per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

ACQUEDOLCI – Controlli ai cantieri. Sospesa un’impresa edile e denunciato il titolare per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Read Full Article
    BROLO – Si introduce clandestinamente nella proprietà della ex compagna. Arrestato

BROLO – Si introduce clandestinamente nella proprietà della ex compagna. Arrestato

Read Full Article
    SANTO STEFANO DI CAMASTRA – Estorsione aggravata dal metodo mafioso. Arrestato 39enne

SANTO STEFANO DI CAMASTRA – Estorsione aggravata dal metodo mafioso. Arrestato 39enne

Read Full Article
    MESSINA – 36enne essicca droga in mansarda, deteneva circa 3 kg. di marijuana. Arrestato

MESSINA – 36enne essicca droga in mansarda, deteneva circa 3 kg. di marijuana. Arrestato

Read Full Article
    ALI’ TERME – Controlli ai cantieri. Sospesa un’impresa edile e denunciato il titolare per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

ALI’ TERME – Controlli ai cantieri. Sospesa un’impresa edile e denunciato il titolare per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Read Full Article
    MILAZZO – D.A.S.P.O. a tifoso 43enne che non avrebbe esitato a far esplodere un grosso petardo, causando una forte deflagrazione con nube di fumo in piazza Caio Duilio. Partite di calcio interdette per 6 anni

MILAZZO – D.A.S.P.O. a tifoso 43enne che non avrebbe esitato a far esplodere un grosso petardo, causando una forte deflagrazione con nube di fumo in piazza Caio Duilio. Partite di calcio interdette per 6 anni

Read Full Article
    PATTI – Controlli straordinari a Patti, Gioiosa Marea, Brolo e Piraino . 4 persone denunciate

PATTI – Controlli straordinari a Patti, Gioiosa Marea, Brolo e Piraino . 4 persone denunciate

Read Full Article
    SAN FILIPPO DEL MELA – Era intento ad asportare il registratore di cassa di una parrucchieria. Arrestato giovane di Barcellona P.G.

SAN FILIPPO DEL MELA – Era intento ad asportare il registratore di cassa di una parrucchieria. Arrestato giovane di Barcellona P.G.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.