21-01-2016San Piero Patti - Ore 17:30 convocazione del Consiglio Comunale

21:26La diretta TimeLine di questo evento curata da Sara Gaglio termina qui, grazie per la Vostra attenzione, alla prossima.
21:23Pertanto il consiglio comunale conferma l'esito della consultazione popolare e si impegna a presentare una nuova proposta per la gestione della casa di riposo Villa Marià
21:16Data l'impossibilità di decidere seduta stante su questo'ultimo punto, si procede solo alla presa d'atto del risultato: 11 favorevoli ed 1 contrario (Taranto)
21:13Il gruppo dovrebbe rimodulare, a stretto giro, alcuni criteri del precedente bando per il nuovo affido della casa di riposo, stante le gare andate deserte.
21:03Fase di stallo su quest'ultima possibilità.
20:57Prima della votazione, si discute anche della possibilità di istituire un gruppo di lavoro per sviluppare un progetto ''salva casa di riposo''.
20:42Si passa adesso alla presa d'atto e alla votazione del consiglio: si confermerà l'esito della consultazione popolare, si o no?
20:41Continuano gli interventi dei consiglieri
20:37Taranto: ''La consultazione popolare non è stata un successo, si evince dalla bassa affluenza. Lo Sprar poteva essere positivo. Adesso serve una proposta urgente per la casa di riposo''
20:33Su precisa domanda di Di Bella, interviene anche il Sindaco: ''Nonostante l'apparente disaccordo con il mio vice, io ribadisco la sua dichiarazione e ripeto ancora che non istituiremo lo Sprar''
20:28Interdonato: ''La mia dichiarazione era ipotetica, non vogliamo lo Sprar''
20:26Cinzia Pagliazzo: ''Non vi è alcun dialogo tra l'esecutivo e nessuna linea guida visto che sindaco e vice sindaco si sono contraddetti vicendevolmente sullo Sprar''
20:19Prende la parola adesso Massimo Natoli: ''Non abbiamo avvertito il consiglio comunale della situazione con l'Asp perché vi era una gara in atto. Non cercate a tutti i costi colpevoli tra l'esecutivo''
20:11Di Dio: ''La decisione popolare va ribadita e da noi confermata. Si pensi adesso solo ed esclusivamente alla casa di riposo''
20:08Pagana : ''Adesso, che l'argomento SPRAR è chiuso definitivamente, dobbiamo pensare solo a lavorare per il bene della struttura. Pubblicizzare al massimo il bando''.
20:06Pagana replica così: ''Abbiamo perso tempo grazie ad alcune manchevolezze dell'amministrazione Trovato''
20:05Di Bella: ''la volontà popolare va rispettata e noi consiglieri seguiremo l'indirizzo datoci dalla comunità''.
20:02Camuti: ''La consultazione popolare ha registrato una buona affluenza, nonostante alcuni intoppi. Il suo esito mi trova concorde per diversi motivi. Adesso urge risolvere il problema casa di riposo''
19:55Camuti: ''Evidente mancanza di collaborazione e comunicazione nella giunta. Grave non aver informato noi consiglieri del contatto con l'Asp''.
19:54... continua il Sindaco: ''Il contatto con l'Asp non era effettivamente risolutivo per salvaguardare i posti di lavoro di Villa Marià, per quello in accordo con la giunta non procedemmo''
19:51''Da sempre io mi sono interessata alla casa di riposo'' - commenta il Sindaco.
19:48Ornella Trovato: ''Ho voluto coinvolgere il consiglio comunale sullo Sprar sia per democrazia ma soprattutto perché di vostra competenza, come dice la legge''.
19:47Ornella Trovato : ''Chiarisco che di CARA l'amministrazione non ne ha mai parlato''.
19:42''parliamo della casa di riposo, in modo serio e concreto, una volta per tutte. Non più con le vostre inconcepibili ed assurde proposte che ci fanno perdere tempo''
19:38''la vostra pantomima conferma la vostra leggerezza'', prosegue un animato Ferro
19:35Ferro: ''Ci avete coinvolto per far dire un ''No'' a noi consiglieri. Da anni l'amministrazione non ha mai fatto nulla per la casa di riposo''
19:34Ferro: ''non è compito del consiglio nè proporre nè decidere sullo SPRAR.''
19:28Francesco Ferro: "L'amministrazione non ha mai comunque presentato una sua proposta, mai."
19:27Francesco Ferro: "sono stato io il primo a bloccare la prima proposta di Galipò perchè con essa, si configurava la creazione di un Cara, al quale sono contrario in assoluto."
19:22Salvatore Bongiovanni: ''Lo Sprar non avrebbe salvaguardato alcun posto di lavoro; la casa di riposo va salvata con interventi che rimangono in ambito sanitario''.
19:20Nunzio Tricoli: "Esprimo la mia solidarietà al consigliere Ballotta per il suo impegno a trovare soluzioni alternative per Villa Marià"
19:14Alfonso Schepisi: ''Gravissima mancanza politica, noi dovevamo essere portati a conoscenza di quest'altra possibilità progettuale.''
19:11Il sindaco Trovato: ''Non ho informato il Consiglio perchè di concreto e definitivo con l'Asp non vi era nulla. Quindi siamo andati avanti con gli atti precedenti, compreso lo SPRAR''
19:09Si registrano battibecchi verbali fuori dall'aula
19:08Pagliazzo: ''gravissima mancanza nei nostri confronti''.
19:08La Bella: ''inammissibile che il consiglio non sia mai stato portato a conoscenza di tutto ciò''.
19:07Taranto: ''Inoltre l'Asp avrebbe avuto la struttura gratuitamente senza alcun beneficio per il Comune. Per cio' abbiamo preferito continuare, io e Interdonato, in direzione dello Spar''
19:03Taranto: '' io fui decisamente contrario perchè ciò avrebbe reso ''inappetibile'', ai fini della gara, la struttura alle cooperative interessate
19:02Taranto: '' a luglio il sindaco ci chiese il parere per istituire, in un piano di villa Marià, un reparto per il trattamento di malati mentali.
18:55Gli animi si scaldano, qui in aula. ''Mi dispiace che interdonato - commenta il sindaco - non dica la verità. Il vice sindaco voleva lo sprar''
18:51Continua Interdonato: ''Non ho mai letto niente di ufficiale e concreto per questo ho bocciato il progetto sul nascere''
18:50Interdonato: ''Non mi fu presentato un progetto dettagliato dal sindaco. Non so nulla di quanto dichiarato adesso in consiglio da Ornella Trovato.....
18:47Continua ... il sindaco '' La decisione comunque doveva essere presa in Giunta e io informai Taranto e Interdonato i quali, pero', si dichiararono contrari ''
18:46Prende la parola il sindaco: ''confermo le dichiarazioni di Ballotta. Abbiamo preso contatto con il dr. Sirna per avviare un progetto a Villa Marià.....
18:43..attinente all'ambito sanitario. Voglio spiegazioni, dalla Trovato, sul perchè esso non si sia portati avanti ''.
18:41Si apre la discussione ed iniziano le prime dichiarazioni di Salvatore Ballotta: ''Abbiamo contattato, io e il sindaco, il direttore generale dell'Asp per poter avviare un progetto a Villa Marià...''
18:30Il presidente Alfonso Schepisi introduce il punto, riassumendo i passaggi che hanno portato alla consultazione popolare. Vengono letti i verbali elettorali.
18:19Dopo le spiegazioni dell'assessore Taranto ed un ''botta e risposta'' con Natoli, si entra nel vivo dell'argomento
17:51Tra i banchi si registra la presenza di quasi tutti i consiglieri comunali, della Giunta al completo e del Sindaco Ornella Trovato.
17:46I lavori hanno inizio con comunicazioni dell'Assessore Salvatore Taranto,su richiesta di chiarimento da parte del consigliere Gian Luca Camuti, circa la distribuzione di contributi alle associazioni
17:43Oggetto dell'adunanza la presa d'atto del risultato della Consultazione Popolare in merito all'istituzione di uno sprar a Villa Marià.
17:35Si è aperta ufficialmente la seduta ed il pubblico inizia ad affluire qui nell'aula consiliare ''A. Florio ''.

© 2016 All right reserved