Patti24

 Breaking News

SANT’ANGELO DI BROLO – La maggioranza sfiducia Cortolillo: “Si dimetta dalla carica!”

SANT’ANGELO DI BROLO – La maggioranza sfiducia Cortolillo: “Si dimetta dalla carica!”
Febbraio 17
08:30 2015

Il Gruppo di Maggioranza “Rinnovato impegno per Sant’Angelo”, che sostiene il sindaco, Basilio Caruso, ha assunto una posizione forte contro il presidente del consiglio comunale, Francesco Paolo Cortolillo, chiedendogli di lasciare la carica, perché non gode più della fiducia di sette degli otto consiglieri che lo hanno eletto. Avendo tradito, insieme a Emanuele Prestipino, il “Patto di Lealtà”, secondo i firmatari entrambi devono dimettersi da consiglieri comunali.

Questo quanto evidenziato in un documento firmato dai consiglieri Carmelo Guidara (capogruppo), Carmelo Siragusano (vice capogruppo), Tindara Ferraro, Filippo Lembo, Michela Maurotto (vice presidente del consiglio comunale), Gabriele Taviano e Franco Traviglia. “Le vicende politiche degli ultimi mesi, hanno scritto i consiglieri, ci impongono di fare una riflessione, perché appare ormai fin troppo evidente che l’assenza di chiarezza e la non assunzione di responsabilità, arrecano danni al paese che, invece, ha bisogno di continuare la propria esistenza con serenità. Anche quando il confronto si inasprisce e si assumono toni forti – proseguono i firmatari, che nel Consesso civico rappresentano la maggioranza relativa, facendo chiaro riferimento alla non approvazione del Paes, avvenuta a fine gennaio – non può sfuggire mai l’obiettivo primario, che è quello di salvaguardare gli interessi della nostra comunità.

La dissociazione dalla coalizione e dalla maggioranza – scrivono ancora i Consiglieri di Rinnovato impegno per Sant’Angelo – culminata con attacchi ingiustificati e fuori da ogni logica al sindaco e all’amministrazione… ha sancito l’infedeltà del “Patto di lealtà”, e quindi dell’impegno assunto con gli elettori. Il presidente – prosegue ancora la nota – come primo e immediato passo, deve presentare le doverose dimissioni da quella carica, alla quale è stato eletto dagli scriventi che hanno rispettato un accordo politico, anche se lo stesso non era stato reso pubblico”.

E su Cortolillo rincarano la dose, accusandolo di parzialità e di reiterate inadempienze nel ruolo di Presidente.

Redazione

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.