Patti24

 Breaking News

SAN PIERO PATTI – Revocato l’Assessore Massimo Natoli dal sindaco Ornella Trovato

SAN PIERO PATTI – Revocato l’Assessore Massimo Natoli dal sindaco Ornella Trovato
Gennaio 25
16:26 2016

San_Piero_Patti_Consiglio_Comunale_002A tre giorni di distanza di  3 giorni dalla separazione politica con il suo vice, il sindaco Ornella Trovato perde un altro componente della sua già sparuta squadra assessoriale, invero adesso composta solamente da Salvatore Taranto.

Oggi 25 gennaio, infatti, Massimo Natoli – nominato nell ‘ottobre del 2014  con deleghe alla Pubblica Istruzione, Sport, Turismo, Attività Produttive e Politiche del Lavoro – è stato ufficialmente rimosso dal sindaco Trovato.

Questa atto appare diretta conseguenza della presa di posizione di Ornella Trovato alla precedente richiesta, espressa con una nota a lei indirizzata e datata 4 gennaio 2016 da Taranto e dell’ex vice Interdonato di allontanare dalla squadra assessoriale proprio Massimo Natoli,

Nello scritto, infatti, i due colleghi – dopo una serie di costatazioni che evidenziano il totale disaccordo tra le parti circa la distruzione di alcuni contribuiti in favore delle associazioni sampietrine – in chiusura  comentano : “ tale modo di fare politica del’Assessore Natoli risulta, ad avviso degli scriventi, contrario allo spirito del programma elettorale da noi scritto e condiviso a suo tempo nonché all’anima politica di questa amministrazione. Pertanto riteniamo incompatibile il nostro impegno amministrativo con quello manifestato da Natoli. Spetta quindi a lei scegliere quale idea amministrativa  sposare e prendere le conseguenti determinazioni”.

Sentito il sindaco circa le motivazioni di tale decisione, ha così commentato ” La mia scelta è frutto di una ponderata decisione e nasce al fine di dare nuovo impulso alla Giunta , visti gli ultimi avvenimenti politici, così da portare avanti al meglio il mio programma elettorale.

 

 

Sara Gaglio

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia