Patti24

 Breaking News

SAN PIERO PATTI – Bullismo e Cyberbullismo. I Carabinieri incontrano gli studenti dell’ I.C. Rita Levi-Montalcini.

SAN PIERO PATTI – Bullismo e Cyberbullismo. I Carabinieri incontrano gli studenti dell’ I.C. Rita Levi-Montalcini.
Maggio 31
18:35 2022

Nella mattinata odierna,  l’I. C. “ Rita Levi – Montalcini “ di San Piero Patti , presieduto dalla Prof.ssa La Rosa, ha aperto le porte all’Arma dei Carabinieri per dare vita ad un importante incontro nell’ambito della campagna di prevenzione e contrasto di due fenomeni che vedono sempre più protagonisti e/o vittime gli adolescenti:  il bullismo e  la sua “evoluzione”  definita cyberbullismo .

Nei locali della palestra comunale , al cospetto di una rappresentanza del corpo insegnante e della stessa dirigente, gli studenti delle classi secondarie della scuola primaria sampietrina hanno avuto modo di ascoltare l’intervento del Maresciallo della Stazione dei Carabinieri di San Piero Patti  Francesco Pino , coadiuvato dal Brigadiere Carmelo Scaffidi

L’obiettivo dell’incontro è stato quello di contribuire ad aiutare i giovani a sviluppare una coscienza sociale basata sul rispetto dell’altro, delle regole e delle leggi, con particolare riferimento alle crescenti problematiche connesse all’uso dei social network.

Il maresciallo , con l’ausilio di diapositive informative,  ha puntualmente spiegato agli attenti studenti tutte le fasi e le casistiche correlate: dall’etimologia dei termini; ai diversi eventi di prevaricazione e violenza – fisica, verbale, in presenza ed online;  ai rischi derivanti dall’uso inconsapevole della rete sino ai corretti comportamenti da adottare  in quelle situazioni che si configurano come tentativi di adescamento dei minori.

Dialogando con i giovanissimi studenti, il comandante Pino ha saputo instaurare un dialogo proficuo, incisivo ed esaustivo tanto da far scaturire, nei presenti, la voglia di porre alcune domande e di riflettere, insieme, sul tema.

“ I social network – ha commentato il maresciallo – sono una finestra aperta sul modo. Strumenti utili che consentono momenti di svago e condivisione tra i coetanei, lo scambio di informazioni, l’apprendimento di nuove nozioni, usi, costumi  e realtà diverse. Se usati in modo errato, superficiale ed inconsapevole possono però nascondere insidie pericolose soprattutto ai danni dei giovanissimi. Chiunque si trovi in una situazione di vessazione da parte di un bullo o di un adulto che manifesti comportamenti inappropriati deve essere consapevole che troverà aiuto nella scuola, nella famiglia e nelle forze dell’ordine. Parlare e denunciare il problema: questa è l’unica strada per fermare gli atti di violenza ed i sopprusi.

Una piacevole quanto apprezzata sorpresa ha chiuso l’incontro : l’arrivo di una delle auto Gazzelle della Compagnia di Patti   – utilizzata dai militari per il controllo speciale del territorio  – che tanto ha incuriosito ed affascinato gli studenti presenti.

Sara Gaglio

Patti24
Gruppo Facebook 16.188 membri
Iscriviti al gruppo

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.