Patti24

News

 Breaking News

ROCCELLA VALDEMONE – 62enne tratto in arresto per detenzione illegale di armi e munizioni. Controlli ai confini tra i comuni di Roccella Valdemone e San Piero Patti

ROCCELLA VALDEMONE – 62enne tratto in arresto per detenzione illegale di armi e munizioni. Controlli ai confini tra i comuni di Roccella Valdemone e San Piero Patti
settembre 10
19:32 2018

I militari della stazione di Roccella Valdemone unitamente ai carabinieri dello squadrone Eliportato Cacciatori di “Sicilia” hanno tratto in arresto C.C. 62enne, per detenzione illegale di armi e munizioni.

I Carabinieri cacciatori che stavano effettuando una battuta in alta montagna ai confini tra i comuni di Roccella Valdemone e San Piero Patti, dopo essersi accorti della presenza di un’abitazione rurale con annesso ovile hanno proceduto, alla presenza del proprietario, ad effettuare un’accurata perquisizione locale.

Nel corso delle attività i militari hanno rinvenuto, occultate in un sacco di plastica di colore bianco, un fucile monocanna calibro 16, 39 cartucce calibro 16 di cui una a palla ed una cartuccia calibro 12 illegalmente detenute.

L’uomo è stato tratto in arresto e condotto presso il proprio domicilio, in regime di arresti domiciliari ed in attesa di essere giudicato con rito direttissimo innanzi alla competente Autorità Giudiziaria di Patti (Me).

 

 

Redazione da comunicato stampa

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia