Patti24

 Breaking News

PATTI – Ubriaco e senza patente ruba un’auto e si schianta contro un muro

PATTI – Ubriaco e senza patente ruba un’auto e si schianta contro un muro
Luglio 13
19:27 2015

In preda ai fumi dell’alcool ruba un’auto e si lancia a folle corsa sulla strada statale in località Saliceto di Gioiosa Marea, ma perde il controllo del mezzo e, dopo aver urtato diversi veicoli in sosta lungo la 113 che collega Patti Marina a San Giorgio, si schianta contro un muro. È questo il gesto compiuto ieri notte da un giovane pattese di 22 anni (C. N.) molto conosciuto in città.

Sul posto sono giunti i Carabinieri della Stazione di Gioiosa Marea, i quali, dopo essersi sincerati delle condizioni del giovane guidatore, hanno espletato i normali controlli scoprendo che il ragazzo non era il proprietario dell’auto e che, addirittura, non aveva mai preso la patente di guida.

Il reale proprietario dell’auto, immediatamente contattato, ha riferito che l’autovettura gli era stata rubata poco prima. Il giovane è stato quindi posto agli arresti domiciliari dopo essere stato accompagnato al Pronto Soccorso del Barone Romeo di Patti per essere sottoposto agli esami clinici, dai quali è stato riscontrato al giovane un tasso alcolemico di gran lunga superiore al limite consentito. I reati contestati sono il furto aggravato, il danneggiamento, la guida senza patente ed in stato di ebbrezza.

Da una prima ricostruzione dei fatti, sembrerebbe che il giovane si sia impossessato dell’autovettura a Patti Marina, per poi darsi alla fuga sulla strada statale in direzione di San Giorgio di Gioiosa Marea. Giunto in contrada Saliceto, ha perso il controllo dell’autovettura andando ad impattare contro i veicoli parcheggiati lungo la via, per poi terminare la corsa contro un muro. Il motivo del gesto è da ricondursi verosimilmente al forte stato di ebbrezza alcolica che ha indotto il ragazzo a compiere l’insano atto che poteva avere conseguenze ben più nefaste.

Redazione da Comunicato

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia