Patti24

 Breaking News

PATTI – “Turismo, Natura e Culto nei Nebrodi Orientali”

PATTI – “Turismo, Natura e Culto nei Nebrodi Orientali”
Novembre 24
08:00 2020

Accogliendo la richiesta di partneriato fatta dalla Società Cooperativa Sociale “Mani Tese”,  nella persona del rappresentante legale don Leonardo Maimone Mancarello, con sede in Piazza Cattedrale di Patti, il Consorzio Intercomunale Tindari Nebrodi  e le giunte municipali dei comuni  di Librizzi,, Montalbano Elicona, Raccuja, San Piero Patti, Montagnareale e Patti hanno aderito alla realizzazione del progetto “Turismo, Natura e Culto nei Nebrodi Orientali”, Sottomisura 19.2. Psr Sicilia 2014/2020, Gal Nebrodi Plus, Operazione 7.5 “Sostegno a investimenti di fruizioni turistiche in infrastrutture ricreative, informazioni turistiche e infrastrutture turistiche su piccola scala”.

E’ stato approvato anche lo schema di accordo di partneriato e dato mandato alla Cooperativa Mani Tese, nella qualità di capofila del progetto, di partecipare al bando pubblico di attuazione dell’Azione Pal 2.1.  Infine, è stato approvato il “Format  Relazione Generale di progetto”.

L’intervento è localizzato in sette comuni facenti parte del Gal Nebrodi Plus e l’ambito territoriale interessato si riferisce a gran parte dei comuni del Golfo di Patti, confinanti tra loro.

Le opere previste all’interno del progetto prevedono miglioramenti e valorizzazione della rete sentieristica, escursionistiche, ciclo-escursionistiche e culturali della zona dei Nebrodi Orientali presenti sul territorio dei comuni interessati.

I risultati che si intendono conseguire sono: incrementare il volume dei visitatori legati alla fruizione del prodotto “Natura-Fede” e sostenere la destagionalizzazione dei flussi turistici; sviluppare l’offerta turistica attraverso un prodotto specializzato, salvaguardando e valorizzando il patrimonio di rarità  e unicità dell’ambiente e del paesaggio siciliano. 

In altre parole, la proposta progettuale si pone come obiettivo  specifico  creare economie  locali basate su di un concetto sostenibile e responsabile del turismo, attraverso una fruizione del prodotto “natura” che permetta al turista di poter scoprire, conoscere, proteggere e tramandare, il patrimonio naturale di una località senza danneggiare l’ambiente.

Nicola Arrigo

 
Patti24
Gruppo Facebook 16.188 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia