Patti24

 Breaking News

PATTI – Tindari 1° maggio. Occasione propizia per impetrare dalla “Nigra sed formosa” la grazia di poter debellare, prima possibile, la pandemia.

PATTI – Tindari 1° maggio. Occasione propizia per impetrare dalla “Nigra sed formosa” la grazia di poter debellare, prima possibile, la pandemia.
Aprile 29
17:00 2020

Venerdì, inizio del mese di maggio, notoriamente dedicato alla Madonna, nel Santuario di Tindari alle 18 sarà recitato il Rosario, alle 18,30 il vescovo, monsignor Guglielmo Giombanco, presiederà la celebrazione della messa.

Entrambi potranno essere seguiti su Antenna del Mediterraneo, su facebook (Basilica Santuario Maria Santissima del Tindari), su Radio Tindari.

Ovviamente, sarà, ancora una volta, l’occasione propizia per impetrare dalla “Nigra sed formosa” la grazia di poter debellare, prima possibile, la pandemia.

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Privato · 15.979 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia