Patti24

 Breaking News

PATTI – Situazione igienico-ambientale precaria fra le vie Garibaldi e Nicolò Gatto Ceraolo. Autentica vergogna

PATTI – Situazione igienico-ambientale precaria fra le vie Garibaldi e Nicolò Gatto Ceraolo. Autentica vergogna
Ottobre 29
16:25 2019

Nonostante le sollecitazioni, sia di privati cittadini che da parte nostra con precedenti articoli, nulla è stato fatto per eliminare l’autentica vergogna fra le vie Garibaldi e Nicolò Gatto Ceraolo, una zona totalmente dimenticata.

Una vegetazione sempre più folta, di alberi molto alti ed erbacce di ogni tipo, che hanno completamente coperto i ruderi, vestigia della seconda guerra mondiale, divenute habitat naturale di topi, randagi, insetti vari, caratterizza il “paesaggio” della zona, con buona pace per i residenti, costretti a convivere con una situazione igienico-ambientale precaria.

Invero, un po’ di tempo fa, qualcuno è intervenuto ma ha provveduto a tagliare, alla meno peggio, solo una piccola parte, mentre la vegetazione più florida è rimasta intatta e continua a crescere a dismisura. Addirittura c’è chi, di tanto in tanto, deve provvedere autonomamente a tagliare qualche ramo che arriva fin sul balcone della propria abitazione.

Davvero inaccettabile e indecoroso per una comunità civile ! Ed ogni giorno che passa la situazione peggiora a vista d’occhio. E’ vero che le famiglie residenti sono poche, ma ciò non giustifica lo stato di abbandono e menefreghismo assoluto. 

Alcuni gironi fa, poi, è venuto giù qualche grosso sasso e c’è il fondato rischio che ciò possa ripetersi. Per cui, col consueto tempismo, dal comune si è intervenuti. Come ? Domanda retorica: sistemando l’immancabile nastro bianco-rosso che segnala il pericolo. Quanto tempo passerà ?

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia