Patti24

 Breaking News

PATTI – Servizio accertamento e riscossione tributi. Liquidazione fatture emesse durante gli anni 2019, 2020 e 2021.

PATTI – Servizio accertamento e riscossione tributi. Liquidazione fatture emesse durante gli anni 2019, 2020 e 2021.
Novembre 22
08:15 2021

Il funzionario responsabile del Settore Area Economico – Finanziaria, Tributi Locali e Commercio dottore Carmelo Torre, con propria determinazione, ha disposto la liquidazione delle fatture emesse durante gli anni 2019, 2020 e 2021 per il servizio di accertamento e riscossione, sia volontaria che coattiva, dell’imposta comunale sulla pubblicità, diritti sulle pubbliche affissioni,  tassa occupazione spazi ed aree pubbliche, delle entrate sia tributarie che patrimoniali, supporto all’Ufficio Tributi nella gestione ordinaria e nella riscossione dei pagamenti volontari, dei proventi del servizio idrico, rapporti ufficio tributi nell’accertamento delle elusioni/evasione delle seguenti entrate: Ici, Imu, Tia, Tares, Tari, proventi servizio idrico, per l’importo complessivo di 105.760.97 euro.

Per  questo servizio, il comune di Patti ha sottoscritto un accordo con la Società  Cresit Spa di Milano nel’anno 2015, a cui ha liquidato della somma di 7.308,97 euro, inclusa Iva al 22 per cento, effettuando il pagamento mediante regolarizzazione contabile.

Per la rimanente somma pari a 98.452,00 euro, Iva al 22 per cento, i pagamenti saranno effettuati come segue: 85.709,35 euro come disposto dall’art.1 comma 629, lettera b)  della  Legge di stabilità 2015,  n.190 del 23 dicembre 2014, e 12.742,65 euro per Iva al 22 per cento da versare direttamente allo Stato in luogo della Creset.

La citata determina prevede l’imputazione della somma complessiva di 105.760,97 euro, Iva al 22 per cento inclusa, nel bilancio di previsione 2021/2023, competenza anno 2021, in corso di formazione.

Nicola Arrigo

Patti24
Gruppo Facebook 16.188 membri
Iscriviti al gruppo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia