Patti24

 Breaking News

PATTI – Secondo rinvio a giudizio per l’ex comandante della polizia municipale

PATTI – Secondo rinvio a giudizio per l’ex comandante della polizia municipale
Giugno 16
09:45 2015

Nuovo rinvio a giudizio davanti al giudice di pace di Patti per l’ex comandante dei vigili urbani di Patti, Castrense Ganci. E’ accusato di diffamazione e minacce nei confronti di un ex assistente di polizia municipale, Graziella Giordano. I fatti oggetto dell’accusa si verificarono l’1 luglio 2014 all’interno degli uffici del comando di via Cattaneo, quando Ganci avrebbe utilizzato un linguaggio offensivo contro la Giordano, minacciandola anche di farla trasferire ad altro ufficio. Il processo è stato fissato per il 16 luglio. Ganci, sempre per le stesse circostanze, deve rispondere di diffamazione nei confronti di altri due ex assistenti della polizia municipale di Patti, Francesco Pettina e Maria Rita Lo Vercio. Per questo caso è stato citato in giudizio davanti al giudice di pace di Patti il 21 luglio 2015.

Redazione

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia