Patti24

 Breaking News

PATTI – Scuola elementare ”Prof. Giuseppe Milici”. Presentazione progetto per lavori di adeguamento e messa in sicurezza a norma degli impianti

PATTI – Scuola elementare ”Prof. Giuseppe Milici”.  Presentazione progetto per lavori di adeguamento e messa in sicurezza a norma degli impianti
Gennaio 23
11:45 2018

Ieri, 22 gennaio, è stata pubblicata, all’albo pretorio del Comune di Patti, la delibera di approvazione, in linea amministrativa, da parte della giunta municipale, presieduta dal sindaco Mauro Aquino, del progetto di livello esecutivo, corredato di tutte le autorizzazioni previste dalla Legge, dei lavori di adeguamento e messa in sicurezza a norma degli impianti elettrico, antincendio, termico – climatizzazione, di adeguamento dell’impianto idrico – sanitario, nonché di adeguamento sismico e delle barriere architettoniche dell’edificio della Scuola Elementare “Prof. Giuseppe Milici” di Corso Matteotti, anche per facilitare l’accessibilità delle persone con disabilità, redatto, l’8 gennaio 2018, dal Secondo Settore – Area Infrastrutture e Manutenzioni – dell’Ufficio tecnico comunale, diretto dall’ingegnere Carmelo Paratore, per l’importo di circa duemilioni di euro.

Di tale somma, 1.400.000 euro sono destinati ai lavori e 550.000 euro per somme a disposizione dell’amministrazione comunale. La giunta comunale ha, nello stesso tempo, autorizzato il sindaco a partecipare all’avviso pubblico per la presentazione di proposte progettuali per la realizzazione, appunto, di messa in sicurezza e riqualificazione degli edifici pubblici adibiti ad uso scolastico a valere sui fondi PON 2014/2020 – Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR) -.

A giudizio dell’Esecutivo che ha adottato la delibera, sussistono tutte le condizioni di ammissibilità previste per la partecipazione all’avviso predetto, decidendo anche che, sin da adesso, le funzioni di R.E.O. – Responsabile Esterno delle Operazioni – saranno assunte dal RUP – Responsabile Unico del Procedimento – già nominato, nella persona dell’ingegnere Michele Gatto. La giunta ha, altresì, autorizzato il responsabile del Secondo Settore – Area Territorio e Ambiente -, nonché il responsabile unico del procedimento, a redigere gli atti necessari e consequenziali per il raggiungimento dell’obiettivo prefissato dall’amministrazione comunale.

 

Nicola Arrigo