Patti24

 Breaking News

PATTI – Scuola Case Nuove Russo. Associazione pattese dona ai bambini un uovo di cioccolata, un segnalibro e la merenda.

PATTI – Scuola Case Nuove Russo. Associazione pattese dona ai bambini un uovo di cioccolata, un segnalibro e la merenda.
Aprile 12
19:10 2022

Gioia, emozione, speranza si sono fuse in splendida unità nel plesso che ospita la scuola di Case Nuove Russo dell’I.C. Pirandello, grazie all’iniziativa dell’associazione pattese ”Banca della Speranza” che ha donato  ai bambini la merenda, un uovo di cioccolata e un segnalibro.

Segni evidenti del forte desiderio di tornare “alla normalità” e di grande vicinanza alla scuola, non tanto come istituzione ma come comunità educante. E’ stata un’applicazione pratica di quanto soleva ripetere Madre Teresa di Calcutta: “Non possiamo sempre fare grandi cose nella vita. Ma possiamo fare piccole cose con grande amore”.

In un momento in cui molti bambini, insieme alle loro famiglie,  hanno vissuto sul piano personale il contagio dal covid e che adesso sentono parlare di guerra, è stata un’occasione di gioia e attenzione” . Sottolineano, grate, all’unisono, le maestre.

L’associazione ”Banca della Speranza”, che dal 2011 opera a sostegno delle famiglie in difficoltà,  di persone con difficoltà economiche  e a tutela dei minori, da alcuni anni ha “adottato” il plesso di Case Nuove Russo, donando già in passato un defibrillatore e due sanificatori d’aria con filtri di nuova generazione. Inoltre quest’anno ha attivato a favore del plesso una convenzione con lo studio “Aesculapius” di Patti, mettendo a disposizione gratuitamente i tamponi per i bambini e per molte famiglie.

Nicola Calabria

Dopo la merenda e il dono dell’uovo di Pasqua, Nicola Calabria, ha omaggiato tutto il corpo, docente e non, del plesso con un uovo di Pasqua e un mazzo di fiori con un biglietto di ringraziamento per il lavoro svolto : “Grazie, per ogni gesto, parola, sorriso che regalate a questi bambini, da cui dovremmo imparare chi siamo, dove andiamo, cosa possiamo fare. Grazie  per il tempo che donate, per gli sguardi e le carezze in un mondo di freddezza, di vuoto e nullità che ci circonda. Grazie per le “goccette” d’amore, di pace, di serenità, di solidarietà ma soprattutto di speranza che quotidianamente versate nei loro cuori”.

Il presidente ha omaggiato anche la dirigente Graziano, che non ha potuto presenziare, ma che ha ringraziato personalmente e a nome dell’istituto l’associazione, chiamando direttamente il suo presidente.

Molti i messaggi di ringraziamento da parte dei genitori, dei collaboratori e delle insegnanti per questo “dono di normalità” ricevuto da tutto il plesso. La voce unanime dei genitori è stata: “Avete regalato a questi bimbi attimi di felicità ed emozioni che in questo periodo di disagio acquistano un valore enorme”.

Nicola Calabria ha scritto anche una lettera alle maestre, nella quale, tra l’altro, sottolinea che “I nostri figli hanno bisogno di persone autentiche, di testimonianze vere, quotidiane di valori alti, forti, profondi, senza se e senza ma. Ebbene voi trasmettete questo perché siete autentiche”, assegnando un “dieci al vostro grande cuore”.

Nicola Arrigo

 
Patti24
Gruppo Facebook 16.188 membri
Iscriviti al gruppo
 

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    EOLIE – Nascondeva la droga nel frigorifero. Arrestata 42enne

EOLIE – Nascondeva la droga nel frigorifero. Arrestata 42enne

Read Full Article
    MILAZZO – Tradito dal forte odore di hashish, giovane pusher straniero, irregolare sul territorio italiano, arrestato mentre tenta di fuggire dalla finestra.

MILAZZO – Tradito dal forte odore di hashish, giovane pusher straniero, irregolare sul territorio italiano, arrestato mentre tenta di fuggire dalla finestra.

Read Full Article
    FALCONE – Atti persecutori nei confronti dell’ex datrice di lavoro. Arrestato 25enne

FALCONE – Atti persecutori nei confronti dell’ex datrice di lavoro. Arrestato 25enne

Read Full Article
    BROLO – Minacce con metodo mafioso rivolte ad un uomo per indurlo a rinunciare ad una vertenza di lavoro. Tre persone arrestate, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare

BROLO – Minacce con metodo mafioso rivolte ad un uomo per indurlo a rinunciare ad una vertenza di lavoro. Tre persone arrestate, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare

Read Full Article
    FALCONE – Arrestato 57enne indiziato dei reati di usura e atti persecutori.

FALCONE – Arrestato 57enne indiziato dei reati di usura e atti persecutori.

Read Full Article
    GIOIOSA MAREA – 21enne truffa anziana con il pretesto di un falso incidente causato da un congiunto. Arrestato

GIOIOSA MAREA – 21enne truffa anziana con il pretesto di un falso incidente causato da un congiunto. Arrestato

Read Full Article
    MESSINA – Atti persecutori ai danni della ex moglie. 58enne arrestato in flagranza di reato.

MESSINA – Atti persecutori ai danni della ex moglie. 58enne arrestato in flagranza di reato.

Read Full Article
    MESSINA – Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali ai danni della compagna. Misura cautelare in carcere a carico di un 40enne messinese.

MESSINA – Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali ai danni della compagna. Misura cautelare in carcere a carico di un 40enne messinese.

Read Full Article
    BARCELLONA P.G. – Alla guida di auto rubata, ubriaco, sprovvisto di patente e senza permesso di soggiorno. Arrestato 26enne cittadino straniero.

BARCELLONA P.G. – Alla guida di auto rubata, ubriaco, sprovvisto di patente e senza permesso di soggiorno. Arrestato 26enne cittadino straniero.

Read Full Article
    MILAZZO – Controlli straordinari, 10 denunce. Denunciato titolare ristorante per violazioni alle norme sanitarie, sequestrati oltre 15 kg di alimenti detenuti in cattivo stato di conservazione

MILAZZO – Controlli straordinari, 10 denunce. Denunciato titolare ristorante per violazioni alle norme sanitarie, sequestrati oltre 15 kg di alimenti detenuti in cattivo stato di conservazione

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.