Patti24

 Breaking News

PATTI – Riqualificazione di piazza San Nicola, si riaccende il dibattito

PATTI – Riqualificazione di piazza San Nicola, si riaccende il dibattito
Settembre 13
21:05 2014

Riqualificazione di piazza San Nicola, si riaccende il dibattito

Patti – I lavori di riqualificazione urbana degli antichi quartieri San Nicola e Bucciria stanno per approdare in piazza Niosi dove, secondo quanto previsto dal progetto, verrà realizzato un unico piano di calpestio eliminando definitivamente il rialzo centrale che ha caratterizzato per molti decenni la storica piazza.
Ad oggi gli interventi stanno proseguendo regolarmente lungo la tabella di marcia concordata dall’amministrazione comunale con la ditta incaricata dell’esecuzione del restyling: in questi giorni sono state realizzate le armature dei gradoni che circondano la fontana del Calice secondo le indicazioni imposte dalla Sovrintendenza ai Beni culturali che ha ordinato l’ampliamento della pedata dei gradoni stessi per addolcire visivamente la differenza di quota tra il nuovo piano di calpestio e la fontana.
Intanto il sindaco ha annunciato che i lavori saranno ultimati presumibilmente entro la fine del 2014. Già completate le vie Pisacane e Regina Elena, nei prossimi giorni partiranno gli interventi sulla via Verdi e in piazza Niosi per poi ultimare le vie Roma e Chiesa Nuova. Soddisfazione è stata espressa per la nuova pavimentazione, installata poco prima della pausa estiva. «Le nuove piastrelle – ha osservato Aquino – non stanno dando particolari problemi e rispetto a quelle originarie hanno incontrato il gusto e l’approvazione sia dei pattesi che dei turisti che hanno avuto modo di transitare lungo le vie Regina Elena e Pisacane».
Tuttavia resta altissima l’attenzione rivolta all’area di cantiere, dove ci si augura che non nascano nuovi intoppi sulla scia di quelli che nei mesi scorsi hanno determinato diverse interruzioni sollevando i malumori e la rabbia dei residenti e dei commercianti della zona.
Del resto a nessuno sfugge l’importanza che la buona riuscita dell’intervento di riqualificazione riveste per tutta la città e, in particolare, per il futuro rilancio di questa porzione di centro storico. Ne sono consapevoli anche i componenti della Consulta comunale territoriale: «Si apre – ha scritto una di loro, Gloria Faustini – una settimana decisiva per stabilire che aspetto avrà piazza San Nicola e come potrà essere utilizzata da chi la frequenta e da chi la conosce e la ama per le sue caratteristiche economiche e socializzanti. I residenti e tutti quanti hanno a cuore la sorte di questa bella piazza del centro storico sono invitati a mobilitarsi e a passare più spesso da qui per poter esprimere le propria opinioni su questa importante decisione urbanistica».
Opinioni che troveranno spazio già martedì pomeriggio nell’ambito dell’assemblea pubblica organizzata nel salone parrocchiale di San Nicola dalla Consulta territoriale del Centro storico. Tempi e modalità di esecuzione degli interventi: queste gli interrogativi che associazioni, residenti e operatori commerciali della zona sottoporranno all’amministrazione comunale e ai tecnici progettisti invitati a prendere parte all’incontro.
Giuseppe Giarrizzo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia