Patti24

 Breaking News

PATTI – Riqualificazione centro storico. Percorsi di alternanza scuola-lavoro, convenzione tra Comune e I.I.S ”Borghese Faranda”

PATTI – Riqualificazione centro storico. Percorsi di alternanza scuola-lavoro, convenzione tra Comune e I.I.S ”Borghese Faranda”
Settembre 05
08:01 2017

La giunta comunale ha approvato la convenzione relativa ai percorsi in alternanza scuola-lavoro con l’I.I.S “Borghese Faranda” di Patti, diretto da Francesca Buta, per l’attuazione di iniziative finalizzate alla riqualificazione del centro storico.

La convenzione scaturisce dalla consapevolezza che il territorio di Patti, e in particolare il centro storico per le sue caratteristiche urbanistiche ed architettoniche e per la complessità delle problematiche che in esso si manifestano sul versante del recupero tipologico e costruttivo dell’edilizia esistente, costituisce un eccellente ambito di conoscenza ed esperienza operativa per gli studenti del “Borghese Faranda”, i quali saranno messi a contatto con professionisti altamente qualificati che si occuperanno direttamente delle fasi di rilievo e qualificazione architettonica dei fabbricati.

Saranno coinvolte le classi quarte dell’indirizzo C.A.T., diretti e coordinati, oltre che da un docente della scuola con la funzione di tutor interno, anche da due o più tutors esterni (professionisti incaricati).

La convenzione è altresì legata all’accordo di collaborazione, che la giunta comunale ha approvato il 30 giugno2017, con il C.I.R.CE.S. dell’Università di Palermo, per l’attuazione di iniziative finalizzate alla riqualificazione del centro storico.

Il C.I.R.CE.S., però, non affronta operativamente le fasi di rilievo, ma offre la propria consulenza tecnico-scientifica in fase di redazione del piano. Pertanto, gli studenti collaboreranno alla redazione delle “schede di rilevamento fabbricati”, a tal uopo predisposte dal C.I.R.CE.S.

 

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia