Patti24

 Breaking News

PATTI – Reso noto il triennale delle opere pubbliche. Ecco le priorità

PATTI – Reso noto il triennale delle opere pubbliche. Ecco le priorità
Ottobre 25
15:32 2014

È stato reso noto ieri il programma triennale dei lavori pubblici per gli anni 2014-16, adottato dalla giunta municipale insieme all’elenco annuale per l’anno 2014.

Lo schema è stato aggiornato partendo da una ricognizione dello stato di attuazione dei programmi approvati dal consiglio comunale negli esercizi precedenti, prevedendo tipologie e categorie di intervento distinti per ordine di priorità.

Rispetto al precedente triennale si rileva una sostanziale continuità nella previsione degli interventi da eseguire. Eliminate le opere già realizzate o appaltate: riqualificazione urbana di piazza Niosi e vie adiacenti; consolidamento della frazione Sorrentini; ammodernamento dell’approdo per pescherecci; costruzione di settecento nuovi loculi al cimitero del centro; adeguamento degli impianti elettrici degli edifici comunali e realizzazione misure antincendio.

Per il resto, tutto rimane pressoché invariato, a parte l’inserimento del progetto di priorità “1” relativo ai lavori di completamento delle reti idrica e fognaria di contrada Monte. Massima priorità anche per i servizi essenziali, per le aree cimiteriali e per la riqualificazione del tratto di pineta del lungomare compreso tra le vie Boito e Puccini.

Nel primo caso si tratta del rifacimento della rete idrica interna delle frazioni site ad est del torrente Timeto, dell’adeguamento dell’impianto comunale di depurazione reflui e del progetto di realizzazione di impianti di energia elettrica da fonti rinnovabili sugli edifici di proprietà comunale.

Per quanto riguarda le aree cimiteriali, la priorità riguarda l’ampliamento e la gestione dei tre cimiteri cittadini attraverso lo strumento del project financing, mentre la riqualificazione di un tratto della pineta prevede una spesa di 150mila euro per l’allargamento del marciapiedi e del parco giochi, comprese alcune opere di abbellimento dell’affaccio a mare. Opera, quest’ultima, che secondo la tabella di marcia indicata dall’amministrazione comunale dovrebbe vedere la luce entro la fine del 2015.

Priorità media, invece, per parecchie opere di viabilità stradale, tra cui la ristrutturazione di alcune arterie, la costruzione di nuovi parcheggi e la realizzazione di una strada di collegamento tra la filiera artigianale e la costruenda Patti-San Piero Patti. Priorità “2” anche per alcuni interventi di difesa del suolo e mitigazione del rischio idrogeologico, per i lavori di adeguamento e ristrutturazione di parecchi edifici scolastici di proprietà comunale e per la realizzazione di diciotto alloggi di edilizia popolare.

Giuseppe Giarrizzo

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    GIOIOSA MAREA – Maltratta anziana madre e il compagno della donna e danneggia auto dei Carabinieri. Arrestato 58enne

GIOIOSA MAREA – Maltratta anziana madre e il compagno della donna e danneggia auto dei Carabinieri. Arrestato 58enne

Read Full Article
    TAORMINA – Furto di 20.000 euro. Fermati un uomo di origine marocchina e una donna polacca ancora in possesso della refurtiva.

TAORMINA – Furto di 20.000 euro. Fermati un uomo di origine marocchina e una donna polacca ancora in possesso della refurtiva.

Read Full Article
    ACQUEDOLCI – Controlli ai cantieri. Sospesa un’impresa edile e denunciato il titolare per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

ACQUEDOLCI – Controlli ai cantieri. Sospesa un’impresa edile e denunciato il titolare per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Read Full Article
    BROLO – Si introduce clandestinamente nella proprietà della ex compagna. Arrestato

BROLO – Si introduce clandestinamente nella proprietà della ex compagna. Arrestato

Read Full Article
    SANTO STEFANO DI CAMASTRA – Estorsione aggravata dal metodo mafioso. Arrestato 39enne

SANTO STEFANO DI CAMASTRA – Estorsione aggravata dal metodo mafioso. Arrestato 39enne

Read Full Article
    MESSINA – 36enne essicca droga in mansarda, deteneva circa 3 kg. di marijuana. Arrestato

MESSINA – 36enne essicca droga in mansarda, deteneva circa 3 kg. di marijuana. Arrestato

Read Full Article
    ALI’ TERME – Controlli ai cantieri. Sospesa un’impresa edile e denunciato il titolare per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

ALI’ TERME – Controlli ai cantieri. Sospesa un’impresa edile e denunciato il titolare per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Read Full Article
    MILAZZO – D.A.S.P.O. a tifoso 43enne che non avrebbe esitato a far esplodere un grosso petardo, causando una forte deflagrazione con nube di fumo in piazza Caio Duilio. Partite di calcio interdette per 6 anni

MILAZZO – D.A.S.P.O. a tifoso 43enne che non avrebbe esitato a far esplodere un grosso petardo, causando una forte deflagrazione con nube di fumo in piazza Caio Duilio. Partite di calcio interdette per 6 anni

Read Full Article
    PATTI – Controlli straordinari a Patti, Gioiosa Marea, Brolo e Piraino . 4 persone denunciate

PATTI – Controlli straordinari a Patti, Gioiosa Marea, Brolo e Piraino . 4 persone denunciate

Read Full Article
    SAN FILIPPO DEL MELA – Era intento ad asportare il registratore di cassa di una parrucchieria. Arrestato giovane di Barcellona P.G.

SAN FILIPPO DEL MELA – Era intento ad asportare il registratore di cassa di una parrucchieria. Arrestato giovane di Barcellona P.G.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.