Patti24

 Breaking News

PATTI – Randagismo. Servizi di accalappiamento e trasporto di randagi presso ambulatori veterinari

PATTI – Randagismo. Servizi di accalappiamento e trasporto di randagi presso ambulatori veterinari
Febbraio 03
13:30 2017

Il Responsabile del Settore Polizia Locale, dottoressa Maria Mazzone, nell’ambito della lotta al randagismo, ha impegnato la somma di 2.049.60 euro per i servizi di accalappiamento e trasporto di randagi, affidato all’ASD Società Cooperativa Sociale, con sede nella zona di Montepiselli di Messina, all’uopo idonea e immediatamente disponibile.microchip_cane_002

Alla spesa complessiva si farà fronte con i fondi del bilancio di previsione dell’esercizio finanziario dell’anno 2017, Questo intervento si è reso necessario e urgente, in più circostanze.

Il servizio prevede l’accalappiamento e di trasporto dei randagi presso ambulatori veterinari per essere sottoposti a cure, oppure presso l’Ospedale Didattico veterinario di Messina per essere sottoposti ad interventi di sterilizzazione/castrazione a cura del Dipartimento di Prevenzione Veterinaria U.O.S. Anagrafe Canina e Randagismo dell’Azienda Sanitaria Provinciale.

Lo stesso Settore, inoltre, durante servizi di prevenzione, in diverse località del territorio comunale, ha rinvenuto cuccioli di cane e cani adulti in condizioni di salute precarie che, per ragioni di indifferibilità e urgenza si + reso necessario sottoporli ad apposita terapia e vazzinazione, per cui sono stati prelevati e inviati presso studi veterinari di Barcellona Pozzo di Gotto, impegnando, nello stesso tempo, le somme necessarie per far fronte alla spesa.

Nella zona industriale, è stato rinvenuto un randagio affetto da serie patologie cutanee che è stato trasferito presso l’ambulatorio veterinario del dottore Giovanni Alesci di Barcellona dove sono stati ricoverati anche due cuccioli, affetti da rogna, rinvenuti presso l’Asilo Caleca mentre un terzo cucciolo è stato prelevato presso il canile di Mulinerllo.

Per questi ricoveri il costo complessivo per la degenza e le cure del caso ammonta a 1,430 euro. Presso l’ambulatorio veterinario del dottore Antonio Lizio, pure di Barcellona, è stato portato un randagio affetto da grave gastroenterite virale per essere anch’esso sottoposto alle cure e alla degenza necessaria. Il costo, in questo caso, è di 86,00 euro.

 

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia