Patti24

 Breaking News

PATTI – ”Progetto Rianimando” all’Istituto Borghese: l’importanza di agire subito e bene

PATTI – ”Progetto Rianimando” all’Istituto Borghese: l’importanza di agire subito e bene
Marzo 05
10:37 2016

La prof.ssa Francesca Buta, Dirigente dell’IIS “ Borghese-Faranda”, ha sostenuto e promosso il progetto “Rianimando”, per dare la possibilità a docenti, studenti e personale ATA di acquisire informazioni su come chiedere i soccorsi e soprattutto su come effettuare corrette manovre di Progetto_Rianimando_003.
Nel pomeriggio dei giorni 1 – 3 e 4 marzo,  presso l’IIS “Borghese-Faranda”, si è svolto il corso di Formazione di primo soccorso a cura dell’Associazione  FEMA, ente  non profit, con sede a Brolo.

Il  Progetto è stato presentato e  coordinato dalle prof.sse Maria Aragona e Rosaria Bonfante.

Durante gli incontri  di tipo teorico e pratico sono state trasferite  le conoscenze, le normative, i  suggerimenti e i consigli sull’importanza degli interventi tempestivi, in caso di soffocamento, problemi cardiaci e altre gravi situazioni che possono verificarsi nel corso della vita dentro e fuori la scuola. Alla teoria è seguita la pratica al fine di mostrare e coinvolgere direttamente i partecipanti puntando molto sull’importanza di intervenire subito, perché anche pochi minuti sono fondamentali per salvare vite umane. Infatti sia i docenti che il personale ATA hanno sperimentato  come intervenire, in caso di incidenti, mettendo in atto le dovute strategie indispensabili per evitare danni maggiori alle persone.Progetto_Rianimando_002

Per operare nel modo adeguato bisogna conoscere e saper fare, ecco perché occorre che le tecniche di primo soccorso diventino un bagaglio di conoscenza comune e diffusa per far sì che le morti quotidiane causate da problemi cardiaci o da ostruzione delle vie aeree possano essere limitate. A questo proposito, importante è stato l’insegnamento da parte degli esperti dell’associazione, su  come usare il defibrillatore.

È necessario formare i ragazzi a scuola a favore della cultura dell’emergenza, intervenendo direttamente sugli studenti e sui docenti, anche allo scopo favorire le conoscenze acquisite, all’interno della famiglia.

L’obiettivo del corso è stato quello di far comprendere l’importanza del primo soccorso e formare i giovani, i docenti e tutto il personale della scuola all’intervento emergenziale e ciò deve essere considerato  anche un progresso di civiltà.Progetto_Rianimando_004

Il corso ha fornito agli studenti e ai docenti strumenti utili al fine di portare aiuto a chi è in pericolo, riaffermando quei valori di solidarietà e di responsabilità verso l’altro che rappresentano l’indispensabile sinergia di una moderna società civile.

 

 

 

Comunicato stampa a cura delle Prof.sse Maria Aragona e Rosaria Bonfante

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tradito dal forte odore di hashish, giovane pusher straniero, irregolare sul territorio italiano, arrestato mentre tenta di fuggire dalla finestra.

MILAZZO – Tradito dal forte odore di hashish, giovane pusher straniero, irregolare sul territorio italiano, arrestato mentre tenta di fuggire dalla finestra.

Read Full Article
    FALCONE – Atti persecutori nei confronti dell’ex datrice di lavoro. Arrestato 25enne

FALCONE – Atti persecutori nei confronti dell’ex datrice di lavoro. Arrestato 25enne

Read Full Article
    BROLO – Minacce con metodo mafioso rivolte ad un uomo per indurlo a rinunciare ad una vertenza di lavoro. Tre persone arrestate, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare

BROLO – Minacce con metodo mafioso rivolte ad un uomo per indurlo a rinunciare ad una vertenza di lavoro. Tre persone arrestate, in esecuzione di un’ordinanza di custodia cautelare

Read Full Article
    FALCONE – Arrestato 57enne indiziato dei reati di usura e atti persecutori.

FALCONE – Arrestato 57enne indiziato dei reati di usura e atti persecutori.

Read Full Article
    GIOIOSA MAREA – 21enne truffa anziana con il pretesto di un falso incidente causato da un congiunto. Arrestato

GIOIOSA MAREA – 21enne truffa anziana con il pretesto di un falso incidente causato da un congiunto. Arrestato

Read Full Article
    MESSINA – Atti persecutori ai danni della ex moglie. 58enne arrestato in flagranza di reato.

MESSINA – Atti persecutori ai danni della ex moglie. 58enne arrestato in flagranza di reato.

Read Full Article
    MESSINA – Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali ai danni della compagna. Misura cautelare in carcere a carico di un 40enne messinese.

MESSINA – Maltrattamenti in famiglia e lesioni personali ai danni della compagna. Misura cautelare in carcere a carico di un 40enne messinese.

Read Full Article
    BARCELLONA P.G. – Alla guida di auto rubata, ubriaco, sprovvisto di patente e senza permesso di soggiorno. Arrestato 26enne cittadino straniero.

BARCELLONA P.G. – Alla guida di auto rubata, ubriaco, sprovvisto di patente e senza permesso di soggiorno. Arrestato 26enne cittadino straniero.

Read Full Article
    MILAZZO – Controlli straordinari, 10 denunce. Denunciato titolare ristorante per violazioni alle norme sanitarie, sequestrati oltre 15 kg di alimenti detenuti in cattivo stato di conservazione

MILAZZO – Controlli straordinari, 10 denunce. Denunciato titolare ristorante per violazioni alle norme sanitarie, sequestrati oltre 15 kg di alimenti detenuti in cattivo stato di conservazione

Read Full Article
    S. AGATA DI MILITELLO – Spaccio di sostanze stupefacenti, estorsioni, rapina e lesioni aggravate. Tre custodie cautelari in carcere

S. AGATA DI MILITELLO – Spaccio di sostanze stupefacenti, estorsioni, rapina e lesioni aggravate. Tre custodie cautelari in carcere

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.