Patti24

 Breaking News

PATTI – Procedure lavori di consolidamento abitato di via Aldo Moro

PATTI – Procedure lavori di consolidamento abitato di via Aldo Moro
Gennaio 06
10:51 2021

Il comune di Patti ha avviato le procedure selettive per l’individuazione dell’affidatario del servizio tecnico di rilevo topografico, progettazione definitiva ed esecutiva e coordinamento della sicurezza in fase di progettazione per i lavori di consolidamento dell’abitato di via Aldo Moro, con l’affidamento diretto per prestazioni di ingegneria inferiori a 75.000 euro.

Il costo complessivo della prestazione,  da sottoporre a ribasso in sede di negoziazione, è pari a 71.500 euro oltre Iva e oneri per l’attività di progettazione e di 12.893,77 euro per l’attività di verifica e di valutazione oltre Iva ed oneri.

L’affidamento delle prestazioni, per ragioni di trasparenza ed economicità dell’azione amministrativa, avverrà previa consultazione di almeno due operatori economici iscritti, alla data della lettera, all’Albo dei professionisti del comune di Patti e che risultino iscritti all’Albo Unico della Regione Siciliana, così come previsto dalla legge e nel rispetto del principio di rotazione.

E’ stato stabilito che si procederà all’affidamento anche in caso di un’unica offerta valida e che l’amministrazione, in ogni caso, non all’affidera’ l’incarico se nessuna offerta risultasse conveniente e idonea in relazione al progetto dell’appalto.

Per l’espletamento della procedura di gara sarà utilizzata la piattaforma telematica di Asmecomm della Centrale di Committenza Asmel Consortile – Piattaforma telematica equivalente (MECA) – la quale consente di ottemperare all’obbligo che impone l’utilizzo di mezzi di comunicazioni elettronici e di piattaforme elettroniche di negoziazione, in grado di garantire l’integrità dei dati e la riservatezza delle offerte e delle domande di partecipazione nelle procedure di affidamento.

Il progetto, redatto dall’ATP ingegnere Giuseppe Parasiliti Collazzo, capogruppo, ingegnere Carmelo Ridolfo mandante, ingegnere Nicola Lembo mandante, geologo Oscar Parasiliti Collazzo mandante, è stato finanziato con 1.650.000 euro, di cui 1.069.314,57 euro per lavori comprensivi degli oneri per la sicurezza e 580.685,43 euro per somme a disposizione dell’amministrazione comunale, dal Ministero dell’Interno.

Nello stesso tempo, è stata pubblicata altra determina per contrarre l’affidamento diretto dei servizi tecnici relativi allo studio  geologico ed alle indagini geognostiche relative al progetto in questione con un costo complessivo per la prestazione di 26.393,44 euro, oltre Iva e oneri previdenziali pari a 4.294,56 euro, comprensivi di Iva e oneri fiscali.

Nicola Arrigo

 
Patti24Gruppo
Facebook 16.188 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia