Patti24

 Breaking News

PATTI – Pini enormi danneggiano cortile Asilo Nido “Marilena Faranda”. Intervento di abbattimento

PATTI – Pini enormi danneggiano cortile Asilo Nido “Marilena Faranda”. Intervento di abbattimento
Novembre 21
10:07 2020

Quasi sempre siamo affascinati dalla bellezza delle piante e non ci curiamo mai di come possano arrecare seri danni alle case una volta cresciuti, in particolare gli alberi d’alto fusto come il pino.

Molti ricorderanno le conseguenze della loro presenza in alcune zone di Patti, come Piazza Salvo D’Acquisto, Piazza XXV Aprile, nella zona di Catapanello ed altre ancora dove hanno letteralmente distrutto marciapiedi e piazze.

Adesso è toccato al cortile dell’Asilo Nido comunale “Marilena Faranda” di Patti Marina. Qui, i pini, di enormi dimensioni, presenti nel cortile esterno, hanno causato danni considerevoli. Tra l’altro le radici hanno, addirittura, compromesso la stabilità del muro di sostegno, soprattutto nel lato ovest, mentre gli aghi, che costantemente cadono sul tetto del fabbricato, hanno intasato quasi totalmente la grondaia dell’edificio da poco collocata, limitandone la sua funzionalità.

Come se non bastasse, le radici dei pini hanno, altresì, danneggiato, infiltrandosi, la condotta dell’impianto fognario di un fabbricato presente sul lato ovest.

Di fronte ad una situazione del genere, la giunta municipale ha ritenuto necessario e urgente intervenire, eliminando l’inconveniente mediante l’abbattimento di sette pini, anche per salvaguardare il rifacimento della pavimentazione dei vialetti e del cortile stesso e i giochi dei bambini.

Per la messa in sicurezza del cortile dell’Asilo, da una indagine di mercato effettuata dall’Ufficio Tecnico del comune, è emerso che il costo dell’intervento ammonta a 12.200 euro, di cui 10.000 per lavori e 2.200 per Iva al 22 per cento, somma che graverà sul bilancio di previsione 2020/2022, anno di competenza 2020.

La somma è stata assegnata al funzionario responsabile del Terzo Settore – Area Territorio e Ambiente -, geometra Antonino Cusmà Piccione con l’incarico di adottare gli atti consequenziali alla deliberazione.

Nicola Arrigo

 
Patti24
Gruppo Facebook 16.188 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia