Patti24

News

 Breaking News

PATTI – Ordinanza sul gioco, fissati limiti orari e distanziometro a 500 metri dai luoghi sensibili

PATTI – Ordinanza sul gioco, fissati limiti orari e distanziometro a 500 metri dai luoghi sensibili
Aprile 10
18:13 2019

A Patti, una stretta contro il gioco. Il sindaco, Avv. Mauro Aquino, con un’ordinanza ha limitato gli orari dell’apertura di sale da gioco, sia tradizionali che video lottery terminal e fissato il distanziometro dai luoghi sensibili.

E’ vietata la collocazione di nuove attività legate al gioco a meno di 500 metri da scuole, luoghi di culto, centri di aggregazione sociale, centri giovanili, strutture culturali, centri ricreativi e sportivi, strutture residenziali operanti in ambito sanitario e socioassistenziale.

Secondo quanto previsto dalla normativa, le sale gioco potranno rimanere aperte dal 15 settembre al 15 giugno, dal lunedì al sabato dalle ore 13 alle 24, mentre la domenica e festivi dalle 10 alle 24. Nel periodo dal 16 giugno al 14 settembre dal lunedì alla domenica compresi i festivi dalle ore 10 alle ore 24.


Per coloro che non rispetteranno le disposizioni, sono previste sanzioni amministrative, da un minimo di 100 ad un massimo di 500 euro.

Il sindaco, Avv. Mauro Aquino: ”Al fine di limitare i danni del Gioco d’Azzardo Patologico, ho ritenuto opportuno regolamentare gli orari di funzionamento e le distanze minime da luoghi “sensibili” di sale da gioco e centri scommesse. Contro il dilagare di ludopatie di ogni genere e forma, niente più videopoker vicino a scuole o chiese!”

Redazione – G.C.P.

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 14.743 membri
Iscriviti al gruppo
 

Patti24 Gruppo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.106 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia