Patti24

 Breaking News

PATTI – Lavori recupero urbano aree esterne alloggi Iacp di via Catapanello. Pubblicato avviso indagine di mercato

PATTI – Lavori recupero urbano aree esterne alloggi Iacp di via Catapanello. Pubblicato avviso indagine di mercato
Aprile 20
17:39 2021

A cura del funzionario responsabile del II° Settore – Area Infrastrutture e Manutenzioni – del comune di Patti. ingegnere Ermelinda Lenzo, è stato pubblicato un avviso finalizzato alle indagini di mercato per l’individuazione di operatori economici da invitare alla procedura negoziata, senza bando, per la realizzazione dei lavori di ”Recupero urbano delle aree esterne agli alloggi Iacp di via Catapanello con ristrutturazione anche degli impianti sportivi ivi presenti”. 

Il termine ultimo per la presentazione della domanda di adesione alla indagine di mercato è il 24 aprile. 

L’importo dei lavori ammonta a 733.786,74 euro di cui 717,951,21 euro importo a ribasso, inclusi i costi della manodopera pari a 128.907,58 euro, 15,835,53 euro per gli oneri della sicurezza non soggetti a ribasso.

I lavori sono stati finanziati nell’ambito del programma ministeriale “Fondo per lo sviluppo e la coesione, Programma straordinario di intervento per la riqualificazione urbana e la sicurezza delle periferie delle città Metropolitane e dei comuni capoluogo di provincia”.

Il tempo utile per la realizzazione dei lavori è fissato in 365 giorni, decorrenti dal verbale di consegna degli stessi.

Saranno invitati alla successiva procedura negoziata non meno di dieci operatori economici tra coloro che faranno pervenire,  tramite la piattaforma telematica Assmecomm, la loro manifestazione di interesse e che hanno anche dimostrato il possesso dei requisiti richiesti.

L’appalto sarà aggiudicato utilizzando il criterio del minor prezzo offerto sull’importo dei lavori. Si applica l’esclusione automatica dalla gara nei casi delle offerte che presentano una percentuale di ribasso pari o superiore alla soglia di anomalia.

I lavori che saranno appaltati riguarderanno, oltre che il recupero della struttura sportiva che diventerà polivalente ricoperta, il rifacimento di quelle essenziali come l’impianto fognario e quello dell’illuminazione pubblica,  la viabilità e, nello stesso tempo, sarà abbellita l’intera zona con il rifacimento  del verde.

Potrà probabilmente realizzarsi per i pattesi il sogno durato tantissimi anni, durante i quali tutti i tentativi di recupero dell’importante area, sono risultati  vani. Grazie al “Bando per le periferie” voluto dal Governo nazionale in carica nel 2016 e grazie anche alla Città Metropolitana di Messina, che ha selezionato, tra i tantissimi progetti ricevuti, anche quello del comune di Patti e grazie anche all’amministrazione comunale pattese, il sogno sta diventando realtà.

Nicola Arrigo

 
Patti24
Gruppo Facebook 16.188 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia