Patti24

 Breaking News

PATTI – Lavori di adeguamento e di messa in sicurezza per la scuola di Corso Matteotti

PATTI – Lavori di adeguamento e di messa in  sicurezza per la scuola di Corso Matteotti
Agosto 24
13:40 2020

Non c’è dubbio che l’amministrazione comunale di Patti, in primis con il sindaco Mauro Aquino e l’assessore alla Pubblica Istruzione Valentina Campana, abbia avuto un’attenzione particolare per la messa in sicurezza dei plessi che ospitano le scuole cittadine, sia quelle del centro che della frazioni Adesso, anche per l’edificio scolastico di Corso Matteotti, intitolato al compianto direttore didattico Giuseppe Milici, che ospita alunni della scuola dell’infanzia  e della primaria, arriva il suo momento.

Per questo edificio sono previsti lavori di adeguamento e di messa in  sicurezza dell’impianto elettrico e dotazione degli impianti antincendio, termico, climatizzazione e dell’impianto idrico – sanitario. Inoltre, il progetto prevede l’adeguamento dell’impianto sismico e delle barriere architettoniche. Ancora, saranno rifatti tutti gli infissi mentre nell’area esterna saranno creati spazi sportivi.

L’amministrazione comunale ha ottenuto dall’Assessorato Regionale  dell’Istruzione e della Formazione Professionale – Dipartimento dell’Istruzione e della Formazione professionale – Servizio XI – Edilizia scolastica ed Universitaria – il relativo finanziamento che ammonta a duemilioni di  euro, con i fondi  del Programma Pon – Fesr Sicilia 2014 – 2020, denominato “Competenze e ambienti per l’apprendimento”.. Adesso si passa alla seconda fase, quella che prevede l’appalto dei lavori il cui affidamento, all’impresa che si aggiudicherà  la gara, avverrà mediante procedura aperta e mediante l’utilizzo del criterio del minore prezzo.

L’importo dei lavori, a base d’asta, ammonta a 1.427.704,83 euro, esclusa Iva mentre ammontano a 22.205,27 euro gli oneri di sicurezza, non soggetti a ribasso e a 360.261,03 euro gli oneri relativi alla manodopera mentre la somma a disposizione dell’amministrazione comunale ammonta a  153.940,34 euro. La durata del contratto di appalto sarà di 460 giorni decorrenti dalla data di consegna dei lavori.

Il lungo tempo (quindici mesi) per completare i lavori comporterà sicuramente il trasferimento degli scolari, necessariamente,  in altri locali che potrebbero essere, secondo alcune indiscrezioni, quelli che, fino ad alcuni anni fa, distanti poche decine di metri dall’attuale sede delle elementari, hanno ospitato, per tantissimi anni, il Magistrale.

Infine, responsabile unico dei lavori (RUP) è stato nominato il geometra Antonino Cusmà Piccione, funzionario dell’Ufficio Tecnico del comune di Patti. La procedura verrà espletata interamente con modalità telematica e le offerte dovranno essere presentate dagli operatori economici e ricevuti dall’Urega – Sezione Territoriale di Messina –  esclusivamente a mezzo del sistema di “Appalti telematici” denominato Sitas.

Tale  procedura deve essere completata entro le ore 13  dell’8 settembre 2020.  La prima seduta, che si terrà presso gli Uffici dell’Urega di Messina, per l’esame delle offerte pervenute, è stata fissata per le ore 9 dell’11 settembre 2020.  

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Privato · 16.190 membri
Iscriviti al gruppo
 

                 

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia