Patti24

 Breaking News

PATTI – La diocesi di Patti aderisce alla petizione popolare a favore del Centro Oncologico di Eccellenza di Messina

PATTI – La diocesi di Patti aderisce alla petizione popolare a favore del Centro Oncologico di Eccellenza di Messina
Dicembre 12
17:22 2016

Anche la diocesi di Patti aderisce alla petizione popolare a favore del Centro Oncologico di Eccellenza di Messina. Infatti, nell’ospedale “Papardo” della città dello Stretto era stata programmata la realizzazione di un Centro Oncologico di Eccellenza e, per questo, erano stati stanziati 34 milioni di euro già nel 2003. Fino al 2013 i lavori, almeno formalmente, procedevano e venivano pagati.

Nel 2014 altri tre milioni venivano stornati dall’ospedale “Piemonte” per la realizzazione di altri servizi. Ma, a quanto pare, dopo essere stati spesi 38 milioni, non è stato realizzato nulla. Conseguenza di tutto ciò è che circa 10.000 siciliani affetti da tumore sono stati costretti a recarsi fuori regione, con grave danno per le famiglie e per l’erario regionale, che, per emigrazione sanitaria, deve pagare un conto salatissimo.

Le associazioni “Cittadinanza attiva Sicilia Onlus” e il “Tribunale del malato”, assieme ad altre associazioni, promuovono, quindi, una petizione popolare mediante raccolta di firme al fine di risolvere questo importante problema. Come evidenziato nel Notiziario Pastorale della diocesi di Patti, “la Novena di Natale e le seguenti festività, per il grande numero di partecipanti alle celebrazioni, potrebbe essere un’opportunità per procedere alla raccolta delle firme, magari incaricando e organizzando un gruppo di persone a fare questo servizio di alto valore umano e civile”.

 

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia