Patti24

 Breaking News

PATTI – La diocesi di Patti accoglierà il Crocifisso di San Damiano e la Madonna di Loreto

PATTI – La diocesi di Patti accoglierà il Crocifisso di San Damiano e la Madonna di Loreto
Luglio 20
08:00 2015

La diocesi di Patti accoglierà dal 27 al 29 luglio il Crocifisso di San Damiano e la Madonna di Loreto che, come spiega il direttore del Servizio di Pastorale Giovanile della diocesi di Patti, don Giuseppe Di Martino, “sono i due simboli che fin dalla Giornata Mondiale della Gioventù di Buenos Aires del 1987 hanno accompagnato gli italiani ad incontrare i giovani di tutto il mondo.

Crocifisso di San Damiano

Crocifisso di San Damiano

Le due immagini stanno peregrinando per tutte le diocesi d’Italia prima di arrivare a Cracovia ed essere donate alla chiesa polacca che ospiterà la XXXI^ Giornata Mondiale della Gioventù dal 26 al 31 luglio 2016”.

Proprio la Pastorale Giovanile diocesana ha approntato il calendario di appuntamenti in occasione di “Lungo le nostre strade”, slogan dato al “forte” evento di vita ecclesiale che coinvolgerà principalmente i giovani ma anche tutta la comunità diocesana.

Il Crocifisso di San Damiano e la Madonna di Loreto saranno accolti il 27, alle 18,00, nella chiesa del “Sacro Cuore”, dove sarà celebrata la messa.

Il 28, saranno traslate alle 10,00 all’ospedale santagatese (dove ci sarà un momento di preghiera), alle 12,00 all’oratorio delle suore Figlie di Maria Ausiliatrice (dove alle 19,00 sarà celebrata la messa) e alle 17,00 alla Casa di Riposo “San Giovanni Paolo II” di contrada Gaglio.

Alle 21,30 ci sarà un pellegrinaggio verso il lungomare, che culminerà con una veglia di preghiera in piazza Francesco Crispi (Castello Gallego).

Il 28 i due simboli saranno traslati a Santo Stefano di Camastra, dove saranno accolti, alle 9,30, nel Viale delle Palme (Porta Palermo). Da qui, in pellegrinaggio, si raggiungerà la Chiesa Madre, dove alle 10,00 e alle 19,30 sarà celebrata la messa. Alle 21,30 pellegrinaggio verso via Quartiere con veglia di preghiera a Porta Messina.

 

Redazione

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.