Patti24

 Breaking News

PATTI – La Bottega del Tartufo Umbertide ha violato il “PalaSerranò” , imponendosi 68-66 sull’Alma Patti

PATTI – La Bottega del Tartufo Umbertide ha violato il “PalaSerranò” , imponendosi 68-66 sull’Alma Patti
Novembre 30
07:15 2020

Stavolta all’Alma Patti (A2 basket femminile) è mancato il “colpo di reni” finale e così La Bottega del Tartufo Umbertide ha violato il “PalaSerranò” , imponendosi 68-66. Un risultato che, ovviamente, ha lasciato un pò di amaro in bocca in casa pattese, perchè si ha la sensazione che, malgrado la forza dell’avversario, l’Alma potese centrare la vittoria.

E’ stata una sfida equilibrata, con il team allenato da Mara Buzzanca che, dopo l’ormai consueta partenza ad handicap, alla prima sirena era indietro di sole 2 lunghezze (16-18).

Umbertide provava lo “strappo” con un parziale di 9-1 nei primi 4 minuti del secondo quarto, che l’Alma recuperava fino al 29 pari all’intervallo.

Il terzo quarto scivolava in pieno equilibrio, fin quando le umbre davano un’altra “sterzata” con un eloquente 10-0 di parziale, recuperato, ancora una volta, dall’Alma l’equilibrio continuava a regnare sovrano fino al 52 pari e a 2 minuti dalla fine la sfida era ancora apertissima.

A quel punto, però, inaspettatamente, le padrone di casa avevano un black out che pagavano a caro prezzo e, sia pur di misura, dovevano cedere ad Umbertide, mancando l’appuntamento con la terza vittoria di fila e lasciando spazio solo ai rimpianti.

Nicola Arrigo

 
Patti24
Gruppo Facebook 16.188 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia