Patti24

 Breaking News

PATTI – Interventi edilizia scolastica istituti “Vincenzo Bellini” e “Lombardo Radice”.

PATTI – Interventi edilizia scolastica istituti “Vincenzo Bellini” e “Lombardo Radice”.
Ottobre 12
12:40 2020

Il comune di Patti ha partecipato all’avviso di bando pubblico emanato dall’Assessorato regionale dell’Istruzione e della Formazione professionale – Dipartimento Regionale dell’Istruzione e della Formazione Professionale Servizio XI° – Interventi per l’edilizia scolastica ed Universitaria – gestione anagrafe dell’edilizia scolastica -, per la presentazione di proposte progettuali per la realizzazione di interventi per la messa in sicurezza e riqualificazione che dovranno riguardare esclusivamente edifici di proprietà pubblica adibiti ad istruzione scolastica statale, con progetti di fattibilità tecnica ed economica dei lavori di adeguamento sismico e adeguamento degli impianti e di manutenzione straordinaria e riqualificazione degli  edifici della Scuola Media “Vincenzo Bellini” e della Scuola Elementare  “Lombardo Radice”, al fine di ottenere il certificato di agibilità.

A tal fine, l’ingegnere  Michele Gatto è stato nominato Responsabile Unico dei due procedimenti;  progettista è l’ingegnere Carmelo Paratore.

Lo scorso 20 aprile l’Assessorato regionale all’Istruzione ha comunicato che, con decreto n.175 del 10 marzo 2020, registrato alla Corte dei Conti, il Ministero dell’Istruzione aveva approvato l’elenco degli interventi da finanziare con le risorse stanziate per l’annualità 2019 che, per la Regione Sicilia, ammontano, complessivamente, a 46.829.323,37 euro. 

Tra gli interventi in elenco risultano inseriti anche i progetti  presentati dal comune di Patti e riguardanti, appunto, gli Istituti scolastici “Vincenzo Bellini” e “Lombardo Radice”.

Il Decreto è stato già pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, Serie generale m.115 del 6 maggio 2020, per cui adesso bisogna procedere ad attivare tutte le azioni preliminari necessarie, in modo da poter dare avvio all’esecuzione degli interventi entro i tempi previsti dal predetto decreto.

Considerato che l’ingegnere Michele Gatto non è più in servizio, si rende necessario provvedere alla nuova nomina del Responsabile Unico del Procedimento (RUP) che deve essere effettuata tra i dipendenti dotati del necessario livello di inquadramento giuridico in relazione alla struttura della pubblica amministrazione e di competenze professionali adeguate in relazione ai compiti per cui è nominato.

La figura professionale dotata di capacità tecniche amministrative nonché idoneamente abilitato per ricoprire tale ruolo è stata individuata nel geometra Antonino Cusmà Piccione, funzionario tecnico direttivo dell’ente.

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Privato · 16.188 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia