Patti24

 Breaking News

PATTI – Interventi di bonifica torrenti Timeto e Montagnareale

PATTI – Interventi di bonifica torrenti Timeto e Montagnareale
Settembre 17
08:40 2021

Sul territorio comunale pattese scorono due torrenti, il Timeto, alcuni chilometri distante dal centro cittadino,  e il Montagnareale, che, invece, scorre accanto alla parte più antica del paese, San Michele, Cattedrale e Sant’Antonio.

Due torrenti   che, puntualmente, ogni anno, necessitano di intervento di bonifica. Vengono sottoposti, oltre che alla manutenzione ordinaria, anche alla rimozione di tutti i rifiuti, pure di natura speciale, come copertoni,  che i soliti  incivili cittadini, senza alcun ritegno, vi vanno a depositare, e alla eliminazione della fitta vegetazione infestante.

L’alveo del torrente, infatti, se non adeguatamente pulito e spurgato, può diventare concausa di fenomeni di esondazione ed allagamento in caso di eventi meteorici di forte intensità, a causa, appunto, delle  enorme presenza di arbusti e vegetazione varia all’interno dello stesso.

In particolare sono presenti dei veri e propri canneti oltre alberelli di varia natura. Si tratta, insomma, di un lavoro di prevenzione, fondamentale per preparare i corsi d’acqua ad affrontare in sicurezza la stagione autunnale e per garantire ai cittadini la massima sicurezza di fronte al possibile proliferare di insetti e animali nocivi per la salute pubblica.

Gli interventi di manutenzione si son fatti, fino adesso, quasi tutti gli anni; c’è chi sostiene, tuttavia, che, agendo diversamente, tutto ciò si potrebbe evitare o limitare.

Le  canne soprattutto – sostengono queste persone –, se non vengono sradicate con tutte le radici, dopo poco tempo rifioriscono con maggiore intensità, creando, pertanto, in casi come quelli che stiamo descrivendo, sempre maggiori disagi. Questo vuol significare anche che il costo dell’intervento potrebbe essere sempre maggiore.

Nicola Arrigo

 
Patti24
Gruppo Facebook 16.188 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia