Patti24

News

 Breaking News

PATTI – Inaugurata la sede locale del Movimento Cristiano Lavoratori alla presenza del vescovo mons. Giombanco

PATTI – Inaugurata la sede locale del Movimento Cristiano Lavoratori  alla presenza del vescovo mons. Giombanco
Luglio 18
13:13 2017

Alla presenza del vescovo della diocesi di Patti monsignor Guglielmo Giombanco è stata inaugurata la sede locale del Movimento Cristiano Lavoratori, ubicata in via Gorizia. La stessa è stata intitolata all’indimenticato sindacalista Carmelo Muscolino, che per tanti anni ha svolto il proprio mandato a Patti e nel suo vasto hinterland.

L’intento primario è quello di rilanciare la presenza dei cattolici sul territorio, tutti uniti alla ricerca ed implementazione del bene comune, seguendo anche e soprattutto le direttive della Chiesa locale. Il circolo, infatti, intende costituire un punto di riferimento per tutto il comprensorio e si propone di realizzare delle attività atte a supportare i giovani, le famiglie, i lavoratori, lo sviluppo locale. “Impegno”, questo, che è stato fortemente ribadito nei propri interventi dal presidente del circolo pattese Enzo Mammana e da quello regionale Fortunato Romano.

L’importanza di un lavoro sinergico a servizio soprattutto dei più disagiati e di promozione del bene comune partendo dalla famiglia è stato evidenziato da monsignor Giombanco.
Come primo atto ufficiale, il Movimento Cristiano Lavoratori di Patti, insieme all’azienda “ReteCrearisparmio”, ha donato all’agriturismo Villa Rica, fortemente “Segnato” dagli incendi del 30 giugno scorso, un impianto solare termico “simbolo – sottolinea Mammana – di una ricostruzione basata sull’innovazione, lo sviluppo sostenibile ed il rispetto dell’ambiente”.

Nella sede di via Gorizia ci sarà anche spazio per chi, soprattutto anziani, vorrà trascorrere delle ore in compagnia, dilettandosi nella lettura, in giochi vari o in altre attività.

 

Nicola Arrigo

Patti24 Gruppo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.106 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia