Patti24

News

 Breaking News

PATTI – Il pattese Gaetano Fortunato eletto nel consiglio di presidenza dell’Ucina.

PATTI – Il pattese Gaetano Fortunato eletto nel consiglio di presidenza dell’Ucina.
Gennaio 12
14:30 2019

Per la prima volta in assoluto il rappresentante di un cantiere siciliano è stato eletto nel consiglio di presidenza dell’Ucina Confindustria Nautica, specificamente nel settore merceologico natanti ed imbarcazioni fino a 24 metri.

Si tratta del pattese Gaetano Fortunato, 43 anni, manager del Cantiere Eolo di Patti, che da un quarantennio produce ed esporta in tutto il mondo imbarcazioni con il marchio Eolo e Asmarine, in vetroresina, performanti e di alto design, di dimensione tra i 5 e i 10 metri.

L’elezione è avvenuta nel corso dell’assemblea generale tenutasi nella Pinacoteca del Tesoriere a Roma.

Nel consiglio di presidenza di settore merceologico natanti ed imbarcazioni fino a 24 metri, tra i primi eletti è risultato Gaetano Fortunato, unico rappresentante siciliano tra tutti i consiglieri Ucina.

“La mia elezione rappresenta una grande soddisfazione personale, ma costituisce anche un riconoscimento a qualità e potenzialità dell’industria cantieristica siciliana – sottolinea Fortunato, unico rappresentante della Sicilia nel consiglio Ucina – per il cui progresso intendo battermi all’interno dell’associazione di categoria”,. “Da oggi –aggiunge Fortunato – il mio primo impegno sarà quello di promuovere all’interno e all’esterno dell’associazione la cantieristica siciliana, che è un bacino di professionalità artigiane in grado di creare ricchezza e lavoro se adeguatamente sostenuto. Ho intenzione di aprire canali di dialogo e collaborazione con gli imprenditori nautici che intendono svilupparsi nell’isola e di portare le loro istanze all’attenzione dei governi regionale e nazionale”.

Nicola Arrigo

Patti24 Gruppo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.106 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia