Patti24

News

 Breaking News

PATTI – Il deturpamento che puntualmente subisce Tindari in occasione della festa.

PATTI – Il deturpamento che puntualmente subisce Tindari in occasione della festa.
settembre 10
16:13 2018

“Sono stata in visita a Tindari e, insieme alla bellezza che caratterizza da sempre questo luogo, non ho potuto fare a meno di notare il deturpamento che puntualmente subisce in occasione della festa”.

La denuncia, schietta, viene da una persona di Piraino che ha, appunto, raggiunto il sacro colle in occasione della festa in onore della “!Nigra sed formosa” e che si affida al nostro giornale per esternare il proprio, giustificato rammarico per lo spettacolo a cui si assiste, come dimostrato pure dalla foto dalla stessa scattata dalla balconata del santuario e a noi inviata con preghiera di pubblicazione “per mostrare quanto strida la bellezza del paesaggio con l’inciviltà degli uomini”.

“I giornali locali – a suo avviso – devono cercare in qualche modo di sensibilizzare la gente a non distruggere la bellezza che abbiamo intorno, di far riflettere sulla contraddizione lampante tra partecipare con tanta devozione alla festa della Madonna e deturpare il paesaggio incantevole che Dio stesso ha creato”. “Sono – conclude – un singolo cittadino, ma credo di poter parlare in nome della nostra terra comune”.

Da parte nostra, non abbiamo mai omesso di segnalare (anzi l’abbiamo fatto ripetutamente) il grave senso di inciviltà di chi ritiene di poter agire a proprio piacimento, in danno del bene comune. Al contempo abbiamo più volte evidenziato, e lo facciamo ancora, la necessità di “studiare” un sistema di controllo che porti a smascherare e punire adeguatamente chi compie tali atti.

 

 

Nicola Arrigo

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia