Patti24

 Breaking News

PATTI – Ferita d’arma da taglio alla gola. ”Me la sono procurata da solo”, ma i carabinieri intendono vederci chiaro

PATTI – Ferita d’arma da taglio alla gola. ”Me la sono procurata da solo”, ma i carabinieri intendono vederci chiaro
Agosto 26
16:28 2014

Intorno alle 23,30 di lunedì un trentaduenne di origini srilankesi è stato trasportato al pronto soccorso del Barone Romeo di Patti con una profonda ferita alla gola provocata da un’arma da taglio.

Le sue condizioni sono apparse da subito preoccupanti per cui è stato immediatamente disposto l’intervento chirurgico sotto ossigenazione artificiale per via tracheale.

Fortunatamente il taglio non ha reciso l’aorta e il giovane è così sopravissuto.Attualmente si trova ricoverato presso il reparto di Chirurgia generale e le sue condizioni sono in netto miglioramento.

Resta però da capire la dinamica dell’incidente: l’extracomunitario ha dichiarato di essersi ferito da solo, per giunta volontariamente, ma la versione sembrerebbe non convincere pienamente i carabinieri della Compagnia di Patti che sulla faccenda intendono vederci chiaro.

A quanto pare l’incidente, se di incidente si tratta, sarebbe avvenuto al civico 163 di corso Matteotti, all’interno di un’abitazione sita al secondo piano di una palazzina.

Al momento dell’accaduto l’uomo era in compagnia di alcuni connazionali.

Redazione

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia