Patti24

 Breaking News

PATTI – Ex locali Pro Loco sottostanti il Cine Teatro saranno ristrutturati e destinati al Centro espositivo promozione produzioni locali

PATTI – Ex locali Pro Loco sottostanti il Cine Teatro saranno ristrutturati e destinati al Centro espositivo promozione produzioni locali
Gennaio 18
15:05 2017

I locali di Piazza Cicerone che, per tanti anni sono stati sede della Associazione turistica Pro Loco, sottostanti il Cine Teatro comunale “Beniamino Ioppolo”, tra non molto, saranno sottoposti a lavori di ristrutturazione per ospitare il Centro espositivo per la valorizzazione e la promozione delle produzioni locali e del territorio.

L’Amministrazione comunale, guidata dal sindaco Mauro Aquino, ha reso noto l’avviso per la manifestazione di interesse a partecipare alla gara d’appalto, con procedura negoziata, per l’importo, a base d’asta, di 131,927,38 euro, Il termine per la presentazione per manifestare il proprio interesse, gli interessati devono farlo pervenire agli uffici comunali di Patti entro il 26 gennaio.

Il progetto redatto dall’Ufficio tecnico del Comune è stato finanziato per l’importo di 175.400 euro dal Ministero dello sviluppo Economico, di cui 79.623,20 euro per lavori soggetti a ribasso, 2.396,67 euro per gli oneri di sicurezza sul posto di lavoro e 49.934,62 euro il costo della manodopera e 43.472,82 per somme a disposizione dell’Amministrazione comunale.

La copertura finanziaria per la realizzazione dell’opera, è data dal finanziamento pubblico, tramite la Cassa depositi e prestiti giusta nota numero 74359 del 7ottobre 2015 del Ministero dello Sviluppo Economico con la quale si autorizzava la predetta Cassa alla erogazione della somma di 175.400 euro al Comune di Patti.

Il progetto, come accennato prima, è finalizzato alla partecipazione del Comune di Patti, tramite il soggetto responsabile del “Patto Territoriale Messina”, la So.Ge.Pat. Srl di Messina, alla rimodulazione delle opere infrastrutturali, intervento ai sensi della Circolare ministeriale del dicembre 2012, numero 43466, con un progetto definitivo per la realizzazione di un centro espositivo, appunto, per la valorizzazione e la promozione delle produzioni locali e del territorio.

Il responsabile del Settore Infrastrutture e Manutenzioni del Comune, ha nominato l’ingegnere Tindaro Triscari, funzionario direttivo dell’Ente, responsabile unico del procedimento. Il Comune è facilitato nella realizzazione dell’opera in quanto è già dotato di una propria struttura sita, come ricordato prima, in Piazza Marco Tullio Cicerone, nel sottopalco del cine-teatro “Beniamino Ioppolo” dove può essere realizzato il Centro espositivo, effettuando alcuni lavori di ristrutturazione.

I locali a disposizione, sono ubicati in pieno centro cittadino, dove, allo stato, maggiormente sono presenti varie attività commerciali , con accanto anche due Istituti scolastici (il Liceo Classico e l’Istituto Agrario, una banca e la sede staccata del Municipio e del Giudice di Pace) e sono ampi e, fino ad alcuni decenni fa, hanno ospitato la sede dell’allora Associazione Turistica Pro Loco e, dopo la chiusura con l’istituzione dell’Azienda turistica, sembravano destinati ad essere trasformati in sede per gli anziani.

 

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia