Patti24

 Breaking News

PATTI – Distretto Socio Sanitario D30: erogazione di buoni alle famiglie con anziani in difficoltà (di Sara Gaglio)

PATTI – Distretto Socio Sanitario D30:  erogazione di buoni alle famiglie con anziani in difficoltà (di Sara Gaglio)
Marzo 20
09:49 2015

Come previsto dalla legge regionale 10/2003, è possibile richiedere il buono socio-sanitario a sostegno delle famiglie che mantengono nel proprio ambito anziani non autosufficienti o disabili gravi conviventi. Il buono si distingue in buono sociale di carattere economico ed in buono di servizio ( vaucher) per l’acquisto di specifiche prestazioni domiciliari, sociali e socio-sanitarie.

Possono fare richiesta – entro il 30 aprile p. v. – le famiglie residenti in tutto il territorio regionale che accolgono nel proprio ambito familiare anziani di età non inferiore a 69 anni e 1 giorno in condizioni di non autosufficienza debitamente certificata o disabili gravi.

I requisiti essenziali per l’accesso sono il vincolo familiare – parentela, filiazione, adozione ed affinità – e la convivenza con il nucleo familiare di riferimento. Il limite ISEE in relazione alla composizione del nucleo familiare non deve essere superiore a 7.000,00 €.

Per informazioni inerenti ai documenti da allegare è possibile rivolgersi agli Uffici comunali dei Servizi Sociali di Patti ( comune capofila del Distretto) ed in genere ai singoli Comuni appartenenti al Distretto Socio Sanitario D30.

 

Sara_Gaglio_001

 

Sara Gaglio

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia