Patti24

 Breaking News

PATTI – Depuratore comunale verso l’adeguamento

PATTI – Depuratore comunale verso l’adeguamento
Gennaio 19
18:53 2015

Sarà un professionista esterno a redigere lo studio geologico per il progetto relativo ai lavori di potenziamento e adeguamento dell’impianto comunale di depurazione dei reflui. È quanto disposto dalla giunta municipale che ha di recente approvato lo schema di parcella dell’importo di 2mila euro presentato dall’Ufficio tecnico.

L’incarico si è reso necessario per la mancanza, in organico, di una figura professionale in grado di elaborare uno studio geologico propedeutico all’avvio dei lavori di adeguamento del depuratore alle vigenti normative comunitarie.

Lavori che dovrebbero prendere il via proprio durante l’anno in corso grazie alle risorse intercettate dal Cipe, che ha concesso al Comune di Patti un finanziamento di 2milioni e 70mila euro. Realizzati alcuni piccoli correttivi imposti dal ministero dell’Ambiente, si andrà in conferenza dei servizi intorno alla metà di febbraio per l’approvazione del progetto.

Poi la palla passerà all’Urega per lo svolgimento della gara d’appalto integrato che riguarderà la programmazione, la progettazione esecutiva e l’esecuzione dei lavori, a cui l’amministrazione comunale intende legare anche la gestione del nuovo impianto per almeno un biennio.

L’inclusione in gara d’appalto della gestione, per la quale l’amministrazione comunale dovrà stanziare una somma pari a circa 65 mila euro, consentirà al Comune di avvalersi di una ditta interessata ad eseguire i lavori al meglio proprio perché dovrà occuparsi anche della gestione dell’impianto e fornirà pertanto maggiori garanzie di rispettare i requisiti previsti dalle norme europee e uscire dalla procedura di infrazione nella quale il Comune di Patti è incappato insieme a molti altri centri siciliani.

Secondo le prime stime, a lavori ultimati la capacità depurativa dell’impianto dovrebbe superare i 50mila abitanti: un obiettivo fondamentale per ragionare nell’ottica di un graduale incremento delle presenze turistiche sul territorio.

 

 

Giuseppe_Giarrizzo

 

 

Giuseppe Giarrizzo

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

MILAZZO – Tentata rapina impropria in un esercizio commerciale. Arrestato 64enne originario di Monforte San Giorgio

Read Full Article
    MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

MILAZZO – Irrompe nella cooperativa sociale in cui era stato ospite e tenta un’estorsione. Arrestato cittadino straniero 24enne.

Read Full Article
    SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

SANT’AGATA DI MILITELLO – Estorsione aggravata dal metodo mafioso ai danni di un 42enne di Capo d’Orlando. Arrestato 62enne.

Read Full Article
    MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

MILAZZO – Percepiva il reddito di cittadinanza ma aveva barca a vela immatricolata in Belgio

Read Full Article
    MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

MESSINA – Non accetta la richiesta di separazione ed aggredisce violentemente la moglie. Arrestato iraniano

Read Full Article
    TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

TERME VIGLIATORE – Operazione “Take Away”, spaccio di sostanze stupefacenti. Eseguite 4 misure cautelari

Read Full Article
    LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

LETOJANNI – Controlli sulla filiera agroalimentare. Sequestrati oltre 20 kg di carne priva di tracciabilità.

Read Full Article
    LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

LIPARI – Stavano asportando carburante da un serbatoio della centrale elettrica. Arrestati un uomo e una donna

Read Full Article
    FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

FRANCAVILLA DI SICILIA – Aggredisce gli anziani genitori. Arrestato 57enne

Read Full Article
    MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

MESSINA – Condannato all’ergastolo e detenuto in regime del 41 bis continuava a gestire aziende confiscate. Misure cautelari nei confronti di 6 componenti il nucleo familiare di un esponente del clan mafioso dei “barcellonesi”.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.