Patti24

 Breaking News

PATTI – D30. “Centro Diurno” per persone con disabilità intellettiva e relazionale. Presentazione istanze partecipazione.

PATTI – D30. “Centro Diurno” per persone con disabilità intellettiva e relazionale. Presentazione istanze partecipazione.
Febbraio 12
18:20 2020

Il Distretto Socio-Sanitario 30, di cui è capofila il comune di Patti, e di cui fanno parte  i comuni di Brolo, Gioiosa Marea, Librizzi, Montagnareale, Oliveri, Piraino e San Piero Patti, ha reso noto che possono essere presentate le istanze per la partecipazione al progetto denominato “Centro Diurno per persone con disabilità intellettiva e relazionale – Impara un’arte o mestiere”.

Il Piano di Zona 2013/2015, per la terza annualità e per l’integrazione dell’AOD  – Area Omogenea Distrettuale n.1 – prevede un progetto rivolto, come detto, a persone con disabilità intellettiva e relazionale mediante la realizzazione di laboratori che saranno realizzati nei locali della struttura individuata, tramite l’assistenza di un Maestro d’Arte, per potenziare le abilità manuali al fine di imparare un’arte o un mestiere che permetta una integrazione sociale.

Tale progetto sarà svolto tre giorni la settimana e vi potrà essere inserito un numero massimo di quindici utenti.

Possono presentare istanza gli utenti interessati al progetto appartenenti al Distretto Socio Sanitario 30 – AOD n.1 – presso gli Uffici dei Servizi Sociali del proprio comune di residenza sul modello di domanda predisposto entro il prossimo 28 febbraio, allegando i seguenti documenti: attestazione ISEE rilasciata dagli uffici e organismi abilitati, in corso di validità; documentazione relativa alle condizioni di disabilità. In caso di presentazione di un numero superiore di domande, verrà stilata apposita graduatoria in base al reddito percepito di cui all’attestazione ISEE.

Per informazioni, gli interessati possono rivolgersi agli Uffici dei servizi Sociali del paese di residenza o telefonando all’Ufficio di Patti ai numeri 0941647320 – 0941647321 – 0941647314.

Ricordiamo che il servizio sarà gestito dall’associazione Anffas Onlus di Patti, che si è aggiudicata la gara per l’importo di 24.969,00 euro Iva al 5% inclusa.

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Privato · 15.319 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia