Patti24

 Breaking News

PATTI – I contribuenti pattesi per il servizio acquedotto 2016 dovranno pagare 1.443.232.06 euro

PATTI – I contribuenti pattesi per il servizio acquedotto 2016 dovranno pagare 1.443.232.06 euro
Maggio 26
14:24 2017

Ammonta a quasi un milione e mezzo di euro l’importo che i contribuenti pattesi dovranno pagare, per l’anno 2016, per il servizio comunale acquedotto.

Con propria determinazione, infatti, il responsabile del Settore Programmazione Economica, Bilancio e Tributi del Comune, ragioniere Nunzio Pontillo (responsabile del procedimento è Anna Lo Presti) ha approvato il ruolo relativo al servizio acquedotto per l’anno 2016 secondo le seguenti risultanze: canone acqua, 991.558,48 euro; depuratore. 195.441,26 euro; acque reflue, 71.633,37 euro; incrementi tariffari, 53-302,20 euro, Iva al dieci per cento 131.202,48 euro, arrotondamento Iva, 4,77 euro per un totale complessivo di 1.443.232.06.

Si tratta del ruolo che è stato elaborato dall’informatico Michele Merenda e che sarà messo prossimamente in riscossione riferito, come ricordato prima, ai contribuenti tenuti al pagamento della fattura relativa al consumo acqua, depurazione ed acque reflue.

 

 

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia