Patti24

News

 Breaking News

PATTI – Chiusura tratto ferroviario Patti – Sant’Agata per esecuzione lavori. Presentata mozione.

PATTI – Chiusura tratto ferroviario Patti – Sant’Agata per esecuzione lavori. Presentata mozione.
Marzo 18
13:33 2019

In merito alle notizie di una chiusura temporanea del tratto ferroviario Patti – Sant’Agata per esecuzione lavori, i consiglieri comunali di opposizione Filippo Tripoli, Natalia Cimino, Maria Gregorio Nardo e Federico Impala’ presentano, al Sindaco, al Presidente del Consiglio e al Segretario Comunale la seguente
Mozione :

” Premesso che è imminente, se non addirittura già concordata e sottoscritta, la scelta da parte di Rfi, circa la chiusura della linea ferrata tra Patti e Sant’Agata, per eseguire dei lavori,

che la scelta appare, in un periodo ad alta densità turistica per i paesi della costa, quantomeno “azzardata”,

che non risultano al momento soluzioni di trasporto alternativo, messe in atto dalla Regione Siciliana e dall’Assessorato ai trasporti, atte a limitare i danni che ne potrebbero derivare, in campo turistico e commerciale, oltre  ai disagi per tutti i pendolari che per questi mesi dovranno ricorrere al trasporto su ruote,

Considerato
l’importanza della stazione di Patti, che risulta essere crocevia e punto di snodo verso diversi paesi dell’entroterra, oltre ad essere sede di: scuole, tribunale, ospedale ed altri importanti servizi,

che il logico aumento demografico,dovuto ai flussi turistici visto l’imminente arrivo della stagione estiva comporterà inevitabili disagi,

Si impegna la S.V. a:
porre in essere tutti gli atti al fine di limitare i danni che ne potrebbero derivare, ad  indire un incontro congiunto con i Sindaci dei comuni costieri, allo scopo di trovare le giuste soluzioni per meglio affrontare la problematica.

Redazione da comunicato stampa

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 14.743 membri
Iscriviti al gruppo
 

Patti24 Gruppo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 14.743 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia