Patti24

 Breaking News

PATTI – Blitz dei Carabinieri al canile lager, sequestrati 91 cani

PATTI – Blitz dei Carabinieri al canile lager, sequestrati 91 cani
Settembre 11
20:56 2015

Denunciata per la seconda volta per maltrattamento di animali la donna di 67 anni (che è già sotto processo per lo stesso reato) e sequestrati tutti 91 cani.

I Carabinieri di Patti, accolta la denuncia del Capo Segreteria Nazionale del Partito Animalista Europeo, Enrico Rizzi, in pochissimo tempo si sono recati sul posto. Rizzi martedì scorso si era recato nel rifugio lager, sito in contrada Mulinello, ed aveva rinvenuto tantissimi cani a catena cortissima, tra infiniti cumuli di escrementi, senza cibo e acqua. Questa mattina è scattato quindi il blitz dei militari dell’Arma che si è concluso con il sequestro penale di tutti gli animali ed adesso si cerca una nuova sistemazione per gli stessi.

cani3I Carabinieri di Patti hanno comunicato ad Enrico Rizzi che il Sostituto Procuratore della Repubblica che coordina le indagini, ha chiesto un incontro urgente con lo stesso. Il Capo Segreteria del PAE ha già dato la disponibilità per la prossima settimana.

“Desidero ringraziare i Carabinieri di Patti per la loro brillante azione. Domattina incontrerò personalmente il Sig. Capitano Lorenzo Buschittari. Ho chiesto loro di intervenire in breve tempo vista la gravità della situazione e così hanno fatto. Mi fa piacere sapere che a Patti i reati a danno degli animali non vengono considerati reati di minore gravità dall’Arma dei Carabinieri”, ha detto Enrico Rizzi, Capo Segreteria Nazionale del PAE.

(Foto d’archivio del canile lager)

Redazione da Comunicato

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia