Patti24

 Breaking News

PATTI – Alma Patti. Mariana Kramer abbandona il basket giocato

PATTI – Alma Patti. Mariana Kramer abbandona il basket giocato
Aprile 12
10:45 2021

Ha destato sicuramente più emozione la notizia dell’abbandono del basket giocato del capitano Mariana Kramer, che per un decennio ha “scritto” la storia della società e della squadra, che lo scontato successo dell’Alma Patti (A2 di basket femminile) sul parquet del Surgical Virtus Cagliari.

La partita, infatti, si è subito indirizzata verso le pattesi, che già alla fine del primo quarto erano saldamente avanti (20-8). Coach Mara Buzzanca ha avuto modo di dare “minuti” pure alle giocatrici finora meno impiegati e il divario si è già dilatato all’intervallo lungo (36-22), per diventare praticamente incolmabile nella terza frazione, con l’Alma “salita” a più 30.

L’unico sussulto del quarto periodo è stato a 5’13” dalla sirena, quando la Buzzanca ha richiamato in panca Mariana Kramer, circondata dall’affetto delle compagne e da giocatrici e staff avversari e simbolicamente dagli sportivi pattesi.

“L’emozione che sento in questo momento – ha detto a caldo il capitano pattese, 44 anni, arrivato a Patti nel 2010, che ha concluso con l’esordio quest’anno in A2 la propria carriera – è quella che sente chi ama la pallacanestro. Non vorremmo mai smettere di giocare, ma c’è un tempo per tutto. Chi ama il basket può rimanere fuori dal campo, ma non da questo mondo”. “Nell’Alma – ha aggiunto Mariana Kramer – c’è il mio cuore, lavorerò in un altro ruolo, sempre pensando al futuro della società”.

Purtroppo, stamattina è arrivata una brutta notizia. Claudia Coppolino, infortunatasi qualche settimana fa, sarà costretta a chiudere anticipatamente la stagione. L’esito della risonanza effettuata alcuni giorni fa ha riscontrato la rottura del crociato del ginocchio destro. L’atleta è seguita costantemente dall’ortopedico dell’Alma, dottore Marcello La Bruna, e con lo specialista concorderà modalità e tempi dell’intervento, necessario a risolvere il problema.

Intanto, la squadra, sempre più proiettata verso i play off, è già con la mente all’impegno di domenica prossima, quando disputerà il recupero sul campo del La Spezia. Esordirà l’ultima arrivata, la nazionale argentina Victoria Llorente, che sicuramente darà quel “tocco” in più di classe  ed esperienza per continuare a stupire.

Nicola Arrigo

 
Patti24
Gruppo Facebook 16.188 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia