Patti24

 Breaking News

PATTI – Aggiudicazione del servizio di assistenza domiciliare agli anziani

PATTI – Aggiudicazione del servizio di assistenza domiciliare agli anziani
Gennaio 17
10:14 2017

Con determina del funzionario responsabile del V° Settore – Area Servizi alla persona Coordinatore del Gruppo Piano del Distretto Socio Sanitario D30 di Patti – dottoressa Marcella Gregorio (responsabile del procedimento è Marianna Lucia Procopio), è stato approvato il verbale di gara del 29 dicembre 2016 redatto dalla Commissione nominata per l’aggiudicazione del servizio di Assistenza Domiciliare agli Anziani, da cui si evince che il servizio in questione è stato aggiudicato alla Cooperativa Azione sociale a responsabilità limitata Onlus di Caccamo, sotto riserva di legge, per l’importo di 43.578,48 euro, con il ribasso d’asta dell’8,45 per cento sull’importo, a base d’asta, di 47.600,74 euro oltre Iva al 5 per cento.

L’aggiudicazione del servizio diverrà definitiva dopo la verifica dei requisiti in capo alla ditta aggiudicataria. La spesa complessiva, pari a 49.981,49 euro, Iva compresa, è stata già impegnata con determina numero 1024 del 9 dicembre 2016, con imputazione della somma sul bilancio di previsione pluriennale 2016/2017, anno di competenza 2017.

L’Amministrazione comunale, presieduta dal sindaco Mauro Aquino, per l’aggiudicazione del servizio di Assistenza domiciliare agli anziani aveva, in precedenza, impegnatola somma di settantamila euro, Iva compresa e i servizi oggetto della determinazione a contrarre rientrano negli appalti dei servizi sociali.

Con la citata determina numero 1024 si è proceduto, nello stesso tempo, alla adozione della stessa, per l’affidamento del servizio con modalità telematica secondo quanto previsto dal Decreto Legge numero 50/2016, preceduto dal confronto delle offerte economiche tramite RdO su MEPA, settore gestione servizi sociali, categoria “Servizi sociali” – Sezione settore dei servizi di assistenza sociale, con applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa. Come ricordato avanti, l’aggiudicazione della gara diventerà efficace dopo la verifica del possesso dei requisiti previsti dalla legge, in capo alla ditta aggiudicataria.

L’ufficio competente, adesso, attesa la necessità di provvedere all’avvio dell’esecuzione del contratto, sotto le riserve di legge, attesa la necessità di erogare il servizio, fortemente richiesto dagli utenti, accelererà i tempi per superare l’iter burocratico e disporre, quindi, l’aggiudicazione del servizio.

 

 

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia