Patti24

 Breaking News

PATTI – 58° Gran Carnevale Storico Pattese. Emesse disposizioni atte a tutelare l’incolumità pubblica, l’igiene e il decoro dell’ambiente.

PATTI – 58° Gran Carnevale Storico Pattese. Emesse disposizioni atte a tutelare l’incolumità pubblica, l’igiene e il decoro dell’ambiente.
Febbraio 20
10:32 2020

La 58° edizione del “Gran Carnevale Storico Pattese”, che rappresenta, per il comune di Patti, una manifestazione  ormai storica di grande richiamo turistico per le caratteristiche sfilate di carri allegorici e gruppi mascherati, cui partecipa numeroso pubblico proveniente anche da altri centri, è già pronta per prendere il via, sfilando lungo le principali vie cittadine.

Per l’occasione, il sindaco Mauro Aquino ha ritenuto di dovere emettere disposizioni atte a tutelare l’incolumità pubblica, l’igiene e il decoro dell’ambiente e garantire anche un sereno svolgimento delle manifestazioni disponendo specifici divieti e prescrizioni alla luce anche delle normative dettate dal Comitato Provinciale per l’Ordine Pubblico e la Sicurezza Pubblica che espressamente prevedono l’emissione di apposita ordinanza.

A fronte di tutto ciò, il sindaco Aquino ha emesso un’ordinanza con la quale, durante le sfilate dei carri e dei gruppi allegorici del 23 e 25 febbraio e di tutte le manifestazioni  legate alla 58° edizione del Gran Carnevale Storico Pattese, è vietata la vendita-somministrazione nonché l’introduzione all’interno del corteo e dei carri allegorici di alimenti e bevande in contenitori di vetro e/o lattine nonché il consumo di bevande alcoliche in qualsiasi contenitore.

Viene, inoltre, fatto divieto di trasportare, a bordo dei carri allegorici e/o veicoli di supporto ai gruppi mascherati, sostanze alcoliche in qualsivoglia recipiente e/o sostanze infiammabili. Inoltre, durante le sfilate dei carri e dei gruppi allegorici e durante tutte le manifestazioni legate al Gran Carnevale Storico Pattese, è disposto divieto assoluto di vendita, distribuzione ed utilizzo di bombolette spray schiumogene, liquidi, vernici, coriandoli di plastica, manganelli e ogni altro materiale e sostanza nociva irritante o atta a insudiciare.

A fare osservare l’ordinanza sindacale sono incaricati gli agenti della Polizia Municipale e gli agenti di tutte le Forze dell’Ordine. I trasgressori saranno perseguiti secondo quanto previsto dalle leggi vigenti in materia.

Nicola Arrigo

 
Patti 24
Gruppo Privato · 15.319 membri
Iscriviti al gruppo
 
 
Patti 24
Gruppo Chiuso · 15.270 membri
Iscriviti al gruppo
 

“Il mondo è iniquità: se lo accetti sei complice, se lo cambi sei carnefice.”

Jean-Paul Sartre

RSS Sicilia