Patti24

 Breaking News

PATTI – Dopo 15 anni, stasera alle 18,30, sarà riaperta al culto la chiesa “Ognissanti”. Solenne concelebrazione, presieduta dal vescovo monsignor Guglielmo Giombanco

PATTI – Dopo 15 anni, stasera alle 18,30, sarà riaperta al culto la chiesa “Ognissanti”. Solenne concelebrazione, presieduta dal vescovo monsignor Guglielmo Giombanco
Luglio 27
12:01 2017

Per la frazione Mongiove di Patti, che in questo frangente del periodo estivo ospita tanti vacanzieri, oggi sarà un giorno di festa. Infatti, alle 18,30, con una solenne concelebrazione, presieduta dal vescovo monsignor Guglielmo Giombanco, sarà riaperta al culto, dopo 15 anni, la chiesa “Ognissanti”.

La stessa era stata interdetta, con due ordinanze sindacali, rispettivamente del 2004 e del 2014, a seguito della caduta di intonaci e calcinacci dalla sommità del portico. Anche la torre campanaria, sottoposta a vari sopralluoghi, presentava vistose crepe. Grazie all’intervento della diocesi di Patti, che ha reperito i fondi necessari (circa 220.000 euro) è stato possibile realizzare i lavori, iniziati nel marzo 2015 e completati il 19 gennaio 2017.

Dopo anni di attesa, quindi, la comunità di Mongiove, guidata dal parroco don Enrico Pietro Calabrese, che tanto si è “battuto”, riavrà la “propria” chiesa. Con i lavori, sono stati sistemati anche i locali attigui all’edificio sacro, che fino al 2014 hanno ospitato, prima di essere chiusi anch’essi per motivi di sicurezza, la scuola materna e che adesso saranno adibiti alle attività della parrocchia.
 

Nicola Arrigo

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.

Cronaca Messina e Provincia

    GIOIOSA MAREA – Maltratta anziana madre e il compagno della donna e danneggia auto dei Carabinieri. Arrestato 58enne

GIOIOSA MAREA – Maltratta anziana madre e il compagno della donna e danneggia auto dei Carabinieri. Arrestato 58enne

Read Full Article
    TAORMINA – Furto di 20.000 euro. Fermati un uomo di origine marocchina e una donna polacca ancora in possesso della refurtiva.

TAORMINA – Furto di 20.000 euro. Fermati un uomo di origine marocchina e una donna polacca ancora in possesso della refurtiva.

Read Full Article
    ACQUEDOLCI – Controlli ai cantieri. Sospesa un’impresa edile e denunciato il titolare per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

ACQUEDOLCI – Controlli ai cantieri. Sospesa un’impresa edile e denunciato il titolare per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Read Full Article
    BROLO – Si introduce clandestinamente nella proprietà della ex compagna. Arrestato

BROLO – Si introduce clandestinamente nella proprietà della ex compagna. Arrestato

Read Full Article
    SANTO STEFANO DI CAMASTRA – Estorsione aggravata dal metodo mafioso. Arrestato 39enne

SANTO STEFANO DI CAMASTRA – Estorsione aggravata dal metodo mafioso. Arrestato 39enne

Read Full Article
    MESSINA – 36enne essicca droga in mansarda, deteneva circa 3 kg. di marijuana. Arrestato

MESSINA – 36enne essicca droga in mansarda, deteneva circa 3 kg. di marijuana. Arrestato

Read Full Article
    ALI’ TERME – Controlli ai cantieri. Sospesa un’impresa edile e denunciato il titolare per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

ALI’ TERME – Controlli ai cantieri. Sospesa un’impresa edile e denunciato il titolare per violazioni in materia di sicurezza sui luoghi di lavoro.

Read Full Article
    MILAZZO – D.A.S.P.O. a tifoso 43enne che non avrebbe esitato a far esplodere un grosso petardo, causando una forte deflagrazione con nube di fumo in piazza Caio Duilio. Partite di calcio interdette per 6 anni

MILAZZO – D.A.S.P.O. a tifoso 43enne che non avrebbe esitato a far esplodere un grosso petardo, causando una forte deflagrazione con nube di fumo in piazza Caio Duilio. Partite di calcio interdette per 6 anni

Read Full Article
    PATTI – Controlli straordinari a Patti, Gioiosa Marea, Brolo e Piraino . 4 persone denunciate

PATTI – Controlli straordinari a Patti, Gioiosa Marea, Brolo e Piraino . 4 persone denunciate

Read Full Article
    SAN FILIPPO DEL MELA – Era intento ad asportare il registratore di cassa di una parrucchieria. Arrestato giovane di Barcellona P.G.

SAN FILIPPO DEL MELA – Era intento ad asportare il registratore di cassa di una parrucchieria. Arrestato giovane di Barcellona P.G.

Read Full Article

Se adeguarsi vuol dire rubare, io non mi adeguo.